L’odore del gas intestinale può rivelare diversi problemi di salute

Ci sono gas generati fondamentalmente per due motivi. Alcuni hanno odore e altri no. Scopri perché l’odore dei gas intestinali rivela il tuo stato di salute. Alcuni alimenti producono gas con un odore molto sgradevole. Questo perché contengono zolfo che viene rilasciato quando vengono digeriti. Ci riferiamo a cavolfiori, broccoli, latticini, cavoli, mandorle, uova e carni.
Come vengono generati i gas intestinali? Generalmente i gas sono formati dalla digestione del cibo. L’inalazione di aria che entra nel tubo digerente contribuisce anche alla sua formazione. In generale, la flatulenza di solito non ha un buon odore. Tuttavia, a volte i gas hanno un odore estremamente sgradevole che potrebbe rivelare il tuo stato di salute –

L’espulsione dei gas dopo il consumo di latticini può rivelare che l’organismo ha difficoltà a scomporre il lattosio. Se di solito hai questo problema, assicurati di non avere intolleranza a questa sostanza. – La cosa normale per qualsiasi persona è di rilasciare da 15 a 20 gas al giorno. Se la quantità supera quella gamma, potresti consumare cibi che favoriscono la generazione di gas. Sebbene ciò non sveli un serio rischio per la tua salute, esistono rimedi casalinghi che ti aiuteranno a trattare questo problema . – La frequenza nei gas può essere dovuta all’abbondante consumo di caffè e carboidrati o alimenti ricchi di amido. Si contano pane, pasta, semi, cereali, noci e mandorle. Sono inclusi anche ortaggi ricchi di fibre. – Un modo per ridurre la quantità di gas e il suo odore sgradevole è sostituire il consumo di carne di manzo e maiale con quello di pesce o pollo. – La flatulenza frequente e maleodorante può indicare un problema cronico come la sindrome dell’intestino irritabile. la celiachia o un disturbo digestivo come la gastroenterite. Alcune raccomandazioni – masticare bene il cibo e non aprire troppo la bocca. Altrimenti, entrerai in grandi quantità di aria nel corpo. – Mangia verdure e frutta. Questi alimenti contengono fibre e hanno un effetto lassativo. Questo ti aiuterà a regolarizzare il tuo metabolismo. – È possibile applicare alcuni rimedi domestici molto utili come: menta, aglio, zafferano. I problemi di stomaco sono stati trattati con successo con questi ingredienti da secoli.