Lo spazzolino automatico che rivoluzionerà il modo di lavarsi i denti: bastano pochi secondi

Almeno tre volte al giorno, sappiamo bene, è consigliabile lavare i denti e passare bene lo spazzolino su di essi per alcuni minuti, fra non molto potrebbero bastare pochi secondi. Il tempo record è garantito da un nuovo tipo di spazzolino automatico GlareSmile, ideato da una startup italiana che promette pulizia orale profonda, adatta a tutti e in pochi secondi.

Il segreto è nella testina con tre spazzole che scorrono lungo le arcate dentali rimuovendo la placca fino in fondo da tutte le superfici in poco tempo, garantisce inoltre una corretta tecnica di spazzolamento.

E’ adatto a tutti e in particolar modo efficace con i bambini, persone con disabilità e anziani. Non tutti conoscono la tecnica di spazzolamento corretta, altri non hanno la giusta abilità manuale per eseguire i movimenti più complessi e altri per pigrizia non gli dedicano abbastanza tempo.



Uno spazzolino simile risolverebbe insomma tutti i problemi.

GlareSmile è dotato di un display touch a colori, un pulsante On/Off, un led UV per disinfettare le setole dopo l’utilizzo, quattro modalità di spazzolamento, caricatore ad energia solare, un’app per lo smartphone dedicata ai genitori che intendono controllare l’igiene orale dei propri figli.

E’ un progetto lanciato attraverso una raccolta fondi su Kickstarter, l’obiettivo era quello di raggiungere 50mila euro per finanziare la produzione industriale dello spazzolino ma la soglia è stata già ampiamente superata ed è ancora possibile partecipare assicurandosene uno al prezzo di 109 euro scontato. Le spedizioni dovrebbero iniziare nel mese di Dicembre mentre il prezzo di listino finale sarà di 149 euro oltre le spese di spedizione.

fonte: macitynet