DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 7, 2018

Redazione DonnaWeb

Lo sapevi che sono gli ovuli a scegliere lo sperma e non il contrario?

Si è sempre pensato che è lo sperma a fecondare l'ovulo, tuttavia, un recente studio condotto negli Stati Uniti ha scoperto che è tutto il contrario ed è l'uovo ad accettare o rifiutare lo sperma.

I risultati ottenuti si sono conclusi con l'immagine di un ovulo come cellula passiva, che sta aspettando di essere fecondata dallo sperma diretto verso di essa.

Ora sappiamo che è l'ovulo che agisce come un reclutatore, è colui che accetta o rifiuta lo sperma ed è responsabile dell'eliminazione di coloro che hanno una razza inadeguata perché vuole che la fecondazione sia  più sana possibile.

Pubblicità

La ricerca condotta dallo scienziato  Joe Nadeau  aggiunge, una novità fondamentale in questo scenario: il fatto che l'ovulo non è una cellula docile e sottomessa durante il  processo di riproduzione. Lo scienziato ha definito l'immagine che tutti abbiamo visto almeno una volta, anche nel libro della biologia, come "fertilizzazione geneticamente distorta".

E' stato il Pacific Northwest Research Institute incaricato di realizzare questo studio, che ha sottolineato che è  l'ovulo che, se lo si desidera, può evitare o preferire lo sperma e portare la selezione sessuale a livello cellulare ad uno più complesso. 

Anche l'Imperial College of London ha effettuato uno studio ed è riuscito a sottolineare che l'ovulo ha un rivestimento esterno, formato da molecole di zucchero che aiutano lo spermatozoo ad aderire.

È chiaro che c'è ancora molto da scoprire, soprattutto perché sappiamo che il corpo umano conserva una miriade di segreti e misteri, ma la ricerca scientifica continua a fare la sua parte per scoprire di più sull'argomento e favorire tutte quelle donne che desiderano concepire.

Fonte consultata: avn / bbc / labioguia

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram