Lo sapevi che questi 10 grandi attori erano morti?

È vero che la morte ci raggiunge in qualsiasi momento, tuttavia è molto scioccante scoprire morti di personaggi famosi che non immaginavamo minimamente, specialmente sono personaggi famosi che abbiamo ammirato tanto in passato. In molte occasioni siamo riusciti a stabilire un rapporto molto familiare con i nostri artisti preferiti ed è scioccante apprendere di una loro morte inaspettata.

 Ecco perché oggi ci occupiamo di ricordarti alcuni artisti famosi che sono morti inaspettatamente:

Raúl Juliá

Uno dei personaggi più rappresentativi è senza dubbio l’amato Homer Addams. Molti di noi sanno che era uno dei più simpatici attori portoricani nel mezzo ed è stato grazie al suo carisma che è riuscito a interpretare questo personaggio lasciandolo segnato nella nostra memoria.

Dopo il film Street Fighter: The Last Battle, purtroppo è morto, perché pochi giorni dopo questo film ha avuto un ictus ed è stato immediatamente in coma da cui non potè più svegliarsi.  

Thuy Trang

Questa attrice certamente ha segnato la vita di molti bambini e adolescenti, perché negli anni novanta è stata uno dei più famosi personaggi presenti sullo schermo, molti sognavano di essere la Yellow Power Ranger, Trini Kwan in serie Power Rangers. La sua morte si è rivelata la più inaspettata perché è morta all’istante quando ha avuto un incidente d’auto, la sua morte ci ha lasciato l’amaro in bocca perchè si è scoperto che se avesse indossato una cintura di sicurezza si sarebbe potuta salvare. Il drammatico incidente è avvenuto il 3 settembre 2001.

Brandon Lee

Era il figlio di Bruce Lee, è morto durante le riprese dell’ultima scena del film “Il Corvo”, nell’anno 1993, in questo scatto l’attore viene colpito con un arma da fuoco, tra gli spazi vuoti con cui era stata caricata, senza rendersi conto che era stata caricata per davvero, purtroppo sia il personaggio che interpretava che l’attore morirono all’istante e fu determinato che non si trattava di un omicidio ma di uno sfortunato incidente.

Brittany Murphy

Fino ad ora non sappiamo per certo come sia morta questa bella attrice, molti dei suoi conoscenti e amici ipotizzano che sia stata avvelenata. Per molti dei suoi seguaci la sua morte improvvisa li ha lasciati scioccati mentre lasciava una bella impronta a Hollywood quando interpretava ruoli diversi in film come: L’8-Mile Star, Just Married, Interrupted Innocence e Clueless. Molto è stato detto che il suo stato di salute è stato notevolmente ridotto dall’uso di stupefacenti, che fino ad ora non è stato provato e si dice sia dovuto a complicazioni legate alla polmonite, la verità continua ad essere un mito, Quello che sappiamo è che purtroppo ha smesso di brillare il 20 dicembre 2009.

Noriyuki “Pat” Morita

Questo attore è morto il 24 novembre 2005 all’età di 73 anni nella sua casa di Las Vegas (Nevada, Stati Uniti), senza dubbio ricorderemo sempre il nostro amato Mr. Miyagi, che ha avuto un salto di gloria con un film di Karate Kid, dove ci ha insegnato alcune tecniche di questa arte marziale. Noriyuki ha subito una morte naturale.


Natasha Richardson

Questa bella attrice è stata la moglie di Liam Neeson, ha perso la vita in un modo molto sfortunato, perché mentre vi godete la vostra vacanza con la famiglia, mentre in Canada, godendo la neve e lo sci, purtroppo, è caduto e ha avuto una forte lesione cerebrale . Natasha ha perso la vita il 18 marzo 2009, per onorare la sua carriera i palchi di Broadway hanno spento le luci.

Heath Ledger

La sua morte è stata molto sfortunata perché purtroppo è stato ucciso da un’overdose accidentale mescolando ossicodone, hydrocodina, diazepam, temazepam, alprazolam e doxylamine, il 22 gennaio 2008. Ha avuto una carriera molto promettente, il miglior attore che ha giocato il ruolo Joker, lo stesso che ha dato l’ascesa alla fama, ha preso il suo ruolo in modo serio che le sue ultime parole sono state registrate nel suo diario: “ciao, ciao.”

Richard Attenborough

La stella di Jurassic Park e The Great Escape sono morte nel 2014 a causa di malattie cardiache

James Avery

Lo zio Phil in “Il nuovo principe di Bel-Air” è morto nel 2013 a 68 anni.

Wills Smith ha fatto un grande tributo.

Michael Clarke Duncan

Questo attore imposto dal suo corpo corpulento e la sua altezza impressionante perché misurava 1,96 m. ed è stato soprannominato da molti come “Il miglio verde”, l’attore noto per la riproduzione di personaggi con un sacco di messaggio tra i quali: inaspettato Miracoli, Daredevil e Sin City, purtroppo è morto a 54 anni in uno degli ospedali Los Angeles dopo aver subito un attacco di cuore.

Quando la morte ci sorprende non c’è nulla che possiamo fare per fermarla.

Alla fine, siamo tutti qui ed è nostro compito imparare a gioire ogni giorno, essere felici e rendere felici gli altri. 

Ti ricordi Nick Kamen? Guarda oggi com’è diventato e cosa fa