DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Maggio 27, 2020

Redazione DonnaWeb

Lo sapevi che la corretta posizione degli alimenti nel forno influenza la qualità della cottura?

In quale ripiano si deve sistemare il cibo nel forno per una cottura ottimale? Dipende ovviamente da cosa dobbiamo cucinare, se preferiamo una cottura più forte in superficie, alla base o al centro in modo uniforme, la più soluzione che si sceglie solitamente è nella griglia centrale ed è anche quella migliore. 

Questa regola di base serve a prevenire la cottura irregolare del cibo. Se non vuoi che il cibo risulti troppo cotto in superficie o sul fondo è buona cosa mantenere la forma sulla griglia centrale, proprio nel mezzo del forno.

Leggi anche: A cosa serve il cassetto che si trova in basso, sotto il forno?

Pubblicità

Indice:

Quando utilizzare la griglia inferiore?

Generalmente, userai la griglia sul fondo del forno quando la ricetta prevede che il forno sia riscaldato ad alta temperatura. In questo modo, si impedisce al cibo di avvicinarsi troppo alla parte superiore e si finisce per bruciare prima di cuocerlo all'interno.

Quando utilizzare la griglia superiore?

Quando vuoi dorare la superficie della tua ricetta, puoi mettere la forma sopra, perché il calore che esce da lì raggiungerà la preparazione più velocemente. Puoi farlo quando il piatto è già cotto e vuoi solo tostarlo o rosolarlo per finire la cottura.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram