L’insegnante capisce che la ragazza è vittima di bullismo: infrange le regole e fa ciò che nessun altro ha fatto

Se un bambino è vittima di bullismo, può distruggere totalmente l’autostima soprattutto da adulto, nel peggiore dei casi per tutta la vita. Difendersi non è facile anche se sei piccolo, quindi è importante che gli adulti agiscano se vedono cosa sta succedendo. 

Quando Kinsie Johns, un’insegnante della scuola elementare di Anette Winn, vide una ragazza della classe vittima di bullismo, scelse di trasferirsi. Invece di seguire il protocollo secondo il quale gli insegnanti dovrebbero permettere agli studenti di indagare sulla questione da soli, Kinsie ha fatto qualcosa che ha scioccato tutti per la sorpresa. 

Quando Kinse Johns vide che una bambina della sua classe era vittima di bullismo, ebbe una fitta al cuore. Un giorno quando la ragazza si presentò con una pettinatura con due trecce arrotolate legate in testa, altri studenti colsero l’opportunità per prenderla in giro per la sua acconciatura esilarante, e poi Kinsie ebbe un’idea. 

Facebook / Kinsie Johns

Il giorno seguente, quando Kinsie venne in classe, i suoi studenti furono scioccati da ciò che videro. Kensie aveva esattamente la stessa acconciatura speciale della ragazza vittima di bullismo in classe il giorno prima, questo gesto ha zittito in un attimo il resto degli alunni. 

Kinsie ha fatto una foto di lei e della ragazza con le loro acconciature, il che ha reso la giornata della bambina più allegra e facile da affrontare. Ecco l’immagine che l’insegnante ha pubblicato sulla sua pagina Facebook.

Facebook: Kinsie Johns

Speriamo che il messaggio dell’insegnante sia arrivato. Almeno per il momento ha messo a tacere i bulli. 

Sono persone come Kinsie che fanno la differenza, e il suo messaggio che mostra che tutti dovrebbero essere se stessi senza temere alcuna ripercussione, ci trova pienamente d’accordo.