Le gemelle più belle del mondo chiedono aiuto sui social – Il padre rischia la vita a causa del cancro

“La gente è così dolce, so che vorranno aiutare aiutare mio padre”,

Afferma Leah, una delle gemelle

Le star di Instagram di 9 anni, le Clements Twins, chiedono ai loro milioni di follower su Instagram un piccolo favore che potrebbe avere un grande impatto sulla loro famiglia.

Le meravigliose modelle, Ava e Leah Clements, che sono state definite “le gemelle più belle del mondo“, si rivolgono ai loro fan per aiutare a salvare la vita a loro padre, Kevin Clements, 39 anni, a cui è stato diagnosticato un raro cancro aggressivo chiamato leucemia / linfoma linfoblastica a cellule T, nel mese di ottobre.

Le gemelle chiedono aiuto sui social.

Aiuto sui social

La famiglia Clements – che comprende anche il fratello di Ava e Leah e la loro mamma, Jaqi – sono alla ricerca di un trapianto di midollo osseo salvavita per Kevin. Le sorelle Clements stanno facendo il possibile per aiutare il padre a trovare un donatore.

Ava e Leah hanno stretto una collaborazione con DKMS, il più grande centro di midollo osseo del mondo, nella speranza di trovare una corrispondenza per Kevin. Tuttavia, facendo questo, stanno anche aiutando le altre 12.000 persone alla ricerca di donatori.

Se nostro padre si sottopone a un trapianto, il cancro potrebbe scomparire rapidamente“, afferma Ava.

La gente è così dolce da voler aiutare mio padre”, aggiunge Leah. “Più persone vengono testate per la compatibilità, meglio è”.

Kevin, il padre di tre figli, che è il capo allenatore di nuoto della JSerra Catholic High School di San Juan Capistrano, in California, sta attualmente attraversando il suo secondo di dodici trattamenti di chemioterapia.

La famiglia Clements dice alle persone che se non sono in grado di trovare un donatore per Kevin, di fare in modo che le persone facciano il semplice test (che, come la procedura, se sei compatibile, è indolore) aiuterà le migliaia di altre persone in un disperato bisogno di trapianto di midollo osseo.

Speriamo che Kevin riesca a trovare il midollo prima che sia troppo tardi, auguriamo buona fortuna all’intera famiglia condividendo questo articolo su facebook!

FONTE