LE FANTASIE EROTICHE CHE DOVREBBERO RESTARE TALI

Nella fantasia collettiva, esistono delle cose, a volte ispirate da film romantici o per adulti, che vorremmo fare, che troviamo interessanti e che in qualche modo pensiamo possano stuzzicare un po’ di più l’intimità con il partner, ma la verità è che esistono delle fantasie che è meglio che restino solo tali, perché quando andiamo a realizzarle il risultato è più che disastroso.

Di seguito, parliamo di alcune fantasie erotiche che sarebbe meglio rimanessero tali.

Farlo in spiaggia

Falò, musica in sottofondo, gioco di sguardi, un cenno d’intesa e ci si allontana mano nella mano e poi…L’umidità, la sabbia che si infila ovunque, gli schiamazzi degli amici di fondo e addio poesia.

passioneFarlo sulla lavatrice

Questo è un must dell’immaginario femminile, chi non l’ha mai pensato? Ma in quante l’hanno fatto davvero? Sedere ghiacciato a contatto con il metallo…Ma il vero problema è trovare un uomo all’altezza, in tutti i sensi, inoltre, grazie alle ultime tecnologie, gli elettrodomestici sono sempre più silenziosi.

Farlo alla “Dirty Dancing”

Questa posizione è la più sensuale e la più irrealizzabile di tutte. L’uomo in piedi che cinge la sua amata, quest’ultima che intreccia le gambe dietro la sua schiena e insieme raggiungono il massimo del piacere. Se trovate un uomo in grado di farlo non fatelo scappare.

Farlo nel bagno di un locale

Questo è capitato a molti e la maggior parte se lo ricordano anche se c’è da dire che solitamente non si è abbastanza lucidi mentre lo si fa, altrimenti si baderebbe alle scarse condizioni igieniche dei bagni.

Farlo in pubblico


Questa fantasia è ricorrente nei giovani e nelle coppie di mezz’età per darsi nuovi stimoli, si tratta di un pensiero interessante ma che diventa angosciante quando si cerca di metterlo in pratica. Un cinema mezzo vuoto, una sala di museo buia sono perfetti per i più avventurosi, ma dopo le prima palpatine la domanda arriva in automatico: “Se qualcuno si gira?” o “Se arriva un custode”…Finito tutto.

Farlo alla “Top Gun”

Se avete visto il film sapete di cosa stiamo parlando, Maverik scivola letteralmente dentro la sua Charlotte e …Nella realtà le manovre di atterraggio sono più lente e solitamente hanno bisogno di più tentativi.

Farlo nella vasca da bagno

Questa fantasia può essere messa in pratica a patto che si disponga di un bel idromassaggio spazioso, in una vasca stretta si farebbe fatica a fare qualsiasi tipo di movimento e si perderebbe di sensualità.

Gli sguardi

Vi è mai capitato di avere uno gioco di sguardi con qualcuno e poi di desiderarlo? Fare l’amore con uno sconosciuto insomma…Meglio che questa resti solo una fantasia, un uomo che lancia quegli sguardi potrebbe essere un maniaco.

Farlo alla “Roger Rabbit”

Il detto darci dentro come conigli, vi dice qualcosa? Ma se si segue troppo alla lettera il piacere sarà frettoloso e meccanico e non soddisferà nessuno.

Terremoto

Quando si viene presi da una voglia assurda e irrefrenabile di prendere il partner e strappargli baci, buttare tutto in aria durante una cena, ribaltare il pc, far cadere tutte le cose dalla scrivania e fare l’amore senza freni. Passione a magnitudo 10 che può portare anche a problemi di tale magnitudo. cabile segretaria. Terremoti di passione a magnitudo 10. Attenzione però perché passioni del genere portano anche problemi a magnitudo 10.

FONTE