L’ARROSTO DI NATALE, UN SECONDO PIATTO LAST MINUTE GUSTOSO E VELOCE DA PREPARARE

Oggi è la Vigilia di Natale, al grande pranzo del 25 mancano pochissime ore e ci sono ancora molti indecisi sul cosa preparare come secondo piatto da presentare in tavola.

arrosto di maiale

Per questo motivo vi suggeriamo una ricetta last minute gustosa ma non troppo impegnativa che va cucinata al forno: l’arrosto farcito, un piatto al quale potete abbinare patate arrosto, funghi trifolati o un mix di verdure grigliate.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di manzo di un solo pezzo
  • 200 g speck a dadini
  • 200 g di spinaci
  • 200 g di ricotta
  • 200 g di pecorino
  • salvia e rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e noce moscata

Preparazione



Lessiamo gli spinaci e facciamoli raffreddare; tagliamo l’aglio e facciamolo rosolare con l’olio di oliva, poi aggiungiamo gli spinaci e facciamo insaporire qualche minuto poi spegniamo i fornelli, regoliamo di sale e noce moscata.

In una ciotola a parte, mescoliamo ricotta, pecorino, spinaci, speck a dadini; con batticarne battiamo il manzo, adagiamoci il ripieno e arrotoliamo il pezzo di carne, leghiamolo con forza con lo spago da cucina.

Infiliamo il rosmarino e la salvia nello spago: inforniamo a 180 gradi per 45 minuti in una pirofila imburrata, irroriamo con l’olio d’oliva; durante la cottura, bagniamo spesso l’arrosto con il fondo di cottura, regoliamo di sale.

Serviamo a fette nel piatto aggiungendo il contorno che preferiamo.