L’amorevole post della mamma sui social del suo bambino, prima che il papà lo uccidesse

Una mamma felicissima ha pubblicato un amorevole messaggio di Facebook sul figlio appena nato pochi minuti prima che fossero presumibilmente attaccati dal padre del bambino.

Andreea Stefan, 21 anni, ha pubblicato un link che diceva: “Ho chiesto a Dio di mandarmi un uomo che mi amerà per sempre. Quindi, mi ha dato un figlio”. Il tutto seguito da un cuore blu e una piccola emoji.

Il messaggio è stato pubblicato alle 13.44 di mercoledì – solo 31 minuti prima che i servizi di emergenza venissero chiamati nella casa di famiglia e trovassero Andreea e il figlio Andrei di tre settimane con ferite da taglio ed entrambi furono portati in ospedale con ferite potenzialmente letali.

Il piccolo Andrei è morto lunedì.

Suo padre Denis Erdinch Beytula, 27 anni, è stato arrestato quando è comparso davanti ai magistrati la scorsa settimana accusato di tentato omicidio.

Andreea ha pubblicato questo messaggio pochi minuti prima dell’attacco (Immagine: Facebook)
Andreea è ora in condizioni stabili in ospedale (Immagine: Facebook)
Denis Erdinch Beytula, 27 anni, è stato trattenuto in custodia cautelare quando è comparso davanti a magistrati accusati di due tentato omicidio (Immagine: Daily Mirror)

I servizi di emergenza sono stati chiamati a un indirizzo a Wallsend, North Tyneside, mercoledì alle 14.15 e hanno trovato Andreea e Andrei.

Andreea è ora in condizioni stabili in ospedale.

Solo due giorni prima dell’attacco Andreea ha pubblicato una sua foto in bianco e nero con la didascalia: “Ti amo così tanto”.

Un bambino su una barella e una donna avvolti in coperte sono stati portate via dall’ambulanza aerea nei minuti successivi all’attacco.

L’ispettore capo investigatore Dave Cole, della polizia della Northumbria, ha dichiarato: “Questo è un momento devastante per la famiglia del bambino. Faremo luce su quanto accaduto”