DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Gennaio 1, 2020

Redazione DonnaWeb

La storia del senzatetto Johnny mostra perché tutte le persone meritano una casa sicura

Sfortunatamente, sembra che il numero di senzatetto nel mondo continui ad aumentare vertiginosamente.

Questo significa che ci sono persone vulnerabili che dormono per strada e molti chiedono pochi spiccioli solo per essere in grado di far fronte alla vita di tutti i giorni.

Molte persone scelgono semplicemente di guardare dall'altra parte e ignorano queste persone perché non le interessano affatto.

Pubblicità

Altri fanno del loro meglio per aiutare, ognuno a modo suo. Alcuni lo fanno donando denaro e altri si impegnano in organizzazioni che lavorano per aiutare i senzatetto.

Johnny Servantez era uno dei tanti che avrebbero semplicemente guardato dall'altra parte e si erano rifiutati di dare ai bisognosi qualcosa da parte sua.

Ma poi vide Johnny Rhodes.

Il senzatetto sedeva fuori da un mercatino delle pulci a Indianapolis, negli Stati Uniti, e sembrava chiaramente che avesse un disperato bisogno di aiuto.

Non assomigliava agli altri senzatetto della zona: Johnny non aveva mai visto un caso così grave.

©  Facebook / JohnnyServantez

Quando Johnny Servantez intravide l'uomo, ebbe difficoltà a valutare quanto fossero davvero gravi le sue condizioni. Era solo molto magro? Malnutrito? O in realtà sull'orlo della fame?

Johnny fu così colpito da ciò che vide che ruppe la sua filosofia di non dare mai soldi ai mendicanti e gli lasciò dei soldi.

Ha quindi fatto una foto all'uomo, il cui nome era Johnny Rhodes, e la ha pubblicata sulla sua pagina Facebook.

© Facebook / TeamJohnnyRhodes

Nel post, Johnny ha esortato tutti coloro che vivevano nell'area locale o che sarebbero passati a fermarsi e dare un contributo lasciando cibo o denaro.

L'immagine si diffuse su intermet e apparve in qualche modo davanti agli occhi dell'ultima persona che avrebbe potuto immaginare: il fratello di Johnny Rhodes.

© Facebook / TeamJohnnyRhodes

"Sono davvero devastato", ha detto il fratello Danny Rhodes a RTV6 . "Non riesco a credere che mio fratello sia finito in queste condizioni."

Danny non vedeva suo fratello da oltre sette anni. I due fratelli hanno perso il contatto dopo la morte della madre.

© Facebook / TeamJohnnyRhodes

Quando Danny vide suo fratello e in che stato si trovava, capì che doveva subito aiutarlo. Ma quando vennero a cercarlo, Johnny non era più al solito posto.

Fortunatamente, a questo punto così tante persone nella comunità locale erano a conoscenza del caso e ricevette aiuto. Un'amica della famiglia, Amy Renae Smith, ha creato una pagina online in cui le persone potevano dare qualche indizio su dove fosse Johnny.

Dopo molte ricerche, Johnny fu finalmente trovato e poteva essere riunito con suo fratello Danny.

È davvero meraviglioso ascoltare una storia a lieto fine.

Nessuno merita di vivere la propria vita per strada e morire di fame, indipendentemente dalla loro situazione o dal paese in cui vivono.

Condividi questa storia se pensi anche che tutte le persone meritino una casa sicura!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram