La ragazza “gioca” a boxe con il suo cane – Il video lascia tutti indignati

Questo video sta lasciando tutti (noi compresi) letteralmente stupiti negativamente, come si può trattare un animale in questo modo?

Cosa succede nel video

Nel video possiamo assistere ad una scena che ha del raccapricciante, una ragazza che indossa i guantoni da boxe e accanto a lei un cane, che probabilmente voleva giocare con lei, ma non in questo modo, durante il filmato il cane subisce dei colpi, e da li scopriamo che ci sono altri presenti nella scena, due ragazzi che sembrano ridere da quello che fa la ragazza

Fonte immagine : Youtube – WOMAN BOXING HER DOG

Discussioni all’interno del video

Nel video possiamo udire delle voci provenienti probabilmente provengono da chi sta girando il video, ma sono difficili da comprendere.

Ma ciò che lascia con l’amaro in bocca è la parte finale, dove la ragazza, dopo aver sferrato il suo ultimo colpo dice:

L’ho colpito così duramente che…

Afferma la ragazza pochi istanti prima che finisse il video

subito dopo tale frase, il filmato viene interrotto, non si hanno informazioni sulle condizioni del cane, che cercava di scappare verso gli ultimi secondi del video.

Puoi guardare il video qui sotto, ma attenzione, le immagini sono abbastanza violente, inoltre il video in questione è stato ricaricato da un altro utente, dato che l’utente originale, probabilmente la ragazza, l’ha rimosso qualche ora dopo la pubblicazione.

Reazioni forti da parte del web… e non solo

Naturalmente, la clip è stata accolta da forti reazioni. Le persone furiose hanno scritto e si sono chieste come si possa commettere una violenza simile

La donna che ha caricato il video, dopo aver visto i commenti, ha ora reso il suo account privato. 

Nel frattempo, dopo che il video è diventato virale è stata avviata un’indagine da parte di un’organizzazione locale, che potrebbe potenzialmente portarla a essere punita per aver commesso violenza su un animale qui sotto il post:

La Idaho Humane Society su Facebook afferma di aver iniziato le investigazione dopo le numerose notifiche ricevute in merito al video. Speriamo che giustizia venga fatta il prima possibile!

FONTE