La povera gattina senza occhi era prossima alla morte, ma fortunatamente un angelo riuscirà a cambiare il suo triste destino

La gatta sin dalla nascita ha sofferto a lungo di varie malattie, inoltre è stata maltrattata prima di essere salvata da un rifugio, le continue violenze subite influirono sulla salute della piccola, al punto di portarla alla cecità, il veterinario ha dovuto rimuovere gli occhi perché troppo infiammati e non c’era più nulla da fare per poterli curare.

Ma poi arrivò una donna di nome Emily Shotter che decise di adottarla nel 2014. La gatta venne chiamato dalla padrona Moet, diventando nota sui social con migliaia di follower su Instagram.

Nuove prospettive di vita

Moet vive con la sua padrona a Nottingham. Emily voleva dare alla gatta una possibilità di una vita migliore. Un legame davvero unico si è formato tra lei e la padrona.

La storia di Moet ha toccato molte persone in tutto il mondo. È davvero bello che le persone possano cambiare in positivo la vita dei nostri amici a 4 zampe.

Condividi questa storia con tutti i tuoi amici!