DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 24, 2020

Redazione DonnaWeb

La nonna pensa di aver salvato un "gatto", ma il nipote capisce che ha sbagliato completamente animale

Eric Hertlein, che era in visita a sua nonna, fece una scoperta molto speciale in questa casa.

In effetti sua nonna aveva detto di aver trovato un gatto randagio nel cortile di casa sua, di cui aveva iniziato a prendersi cura da un po' di tempo.

Tuttavia, si è scoperto che era un animale completamente diverso.

la nonna pensava di aver salvato un gatto
Foto: Lake City Humane Society / Instagram

Un adorabile gesto da parte della nonna

La nonna di Eric Hertlein vive in Kansas, negli Stati Uniti, si occupa da anni di animali randagi, fornendo loro cibo, acqua e un posto riparato dove stare, afferma RelayHero.

Ha persino decorato la sua casa piena di una varietà di morbide zone notte dove gli animali possono riposare.

La nonna salva un "gatto"..

Uno di questi animali, che aveva curato per molto tempo, era, secondo la nonna, un gatto randagio. In realtà, tuttavia, era una specie di animale completamente diversa.

Visualizza questo post su Instagram

As an animal lover, Eric Hertlein’s grandmother naturally has a soft spot for the handful of stray cats who live around her home in Kansas. So much so, in fact, that she’s set aside a cozy place for them with beds and food on her enclosed porch. Occasionally, she even invites them inside the house. Little did she know, however, that one of the kitties she’s been caring for over the past couple of months isn’t a cat at all.... ?❤️?❤️?❤️ Visit our Facebook page for the rest of the story! Source: @thedodo

Un post condiviso da Lake City Humane Society (@lakecityhumanesociety) in data:

Pubblicità

Eric Hertlein lo notò quando stava visitando sua nonna e scoppiò a ridere dopo aver notato questo errore che aveva commesso.

Dopotutto, non c'era nessun gatto birichino sdraiato nel letto del gatto, in realtà era un animale estremamente particolare, un opossum!

Eric chiaramente divertito da quanto scoperto, ha cercato di trattenere le risate dicendo a sua nonna che il gatto che aveva salvato era per l'appunto un opossum.

La nonna, tuttavia, cercò di convincere il ragazzo che era un gatto, era inamovibile dalla sua teoria.

Un'occhiata più da vicino

Tuttavia, Eric non si è arreso, ma ha chiesto all'anziana nonna di dare un'occhiata più da vicino al muso eretto e alla coda stretta del suo "gatto".

Alla fine, anche la nonna ha dovuto ammettere il suo errore, perché in realtà non era un piccolo gatto, ma un opossum, come diceva Eric.

Foto: Lake City Humane Society / Instagram

Nonostante la splendida sorpresa, l'animale vive con la signora in piena soddisfazione per settimane e non aveva motivo di lamentarsi. Aveva ricevuto un posto caldo dove stare e una padrona che si prendeva costantemente cura del cibo.

Tuttavia, divertito dal caso sui social media, Eric afferma che finirà per essere particolarmente felice e orgoglioso di quanto apertamente sua nonna si occupi di tutti gli animali esistenti, anche quelli più strani e difficili da trovare.

Questa donna è davvero una grande amante degli animali, senza alcuna distinzione.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram