La mamma trova ferite sanguinanti sulla bocca del bambino di 1 anno – guardando più da vicino trova qualcosa di terrificante

Il bambino di Samantha Rodgers, Julian, aveva un anno quando vide improvvisamente apparire delle vesciche intorno alla sua bocca.

La mamma portò suo figlio da un medico, che pensava avesse l’influenza – o, nel peggiore dei casi, un brutto caso di afta epizootica .

Ma la verità era decisamente peggiore, le vesciche attorno alla bocca di Julian erano solo l’inizio di una dolorosa agonia.

Le piaghe di Julian hanno continuato a peggiorare e Samantha non ha potuto fare a meno di preoccuparsi. Come tutti i genitori sanno, il panico che insorge quando tuo figlio è malato e non puoi farci nulla è insopportabile.

Schermata / WHOtv.com

Quando le dolorose vesciche di Julian si allargarono al collo e allo stomaco, Samantha lo riportò dal dottore di corsa.

A Julian gli hanno fatto il test per il virus dell’herpes di tipo 1 e, con sorpresa di Samantha, i risultati erano positivi. Il suo bambino era stato infettato dall’herpes, una malattia che rimarrà con lui per tutta la vita.

Non è chiaro come sia stato infettato Julian, ma l’herpes si diffonde quando una persona tocca un’herpes labiale o una saliva che contiene liquido infetto e i bambini piccoli ne sono particolarmente sensibili. Basta un abbraccio o un bacio con qualcuno che è infetto perché il virus infetti un’altra persona.

“E’ una situazione orribile perchè sarà una cosa che si porterà per tutta la vita. Ogni volta che ha la febbre, ogni volta che è malato può avere dei seri dolori, e non so come gestirlo. Sto cercando di fare del mio meglio, è triste tutto ciò, mi spezza il cuore e non posso fare nulla per aiutarlo “, ha detto Samantha a WHOtv.com

Schermata / WHOtv.com

Julian ha ricevuto trattamenti per ridurre i suoi sintomi e ora si sente meglio. Ma porterà con sé il virus dell’herpes per il resto della sua vita.

Samantha non sa chi ha infettato suo figlio, ma ora sta invitando altri genitori a stare attenti a permettere alle persone di entrare in contatto con i loro figli. Una persona può portare il virus ad un individuo anche se non mostra alcun sintomo.

“Tutto quello che posso dire è solo essere cauti, può essere chiunque, il tuo migliore amico, tua sorella, tuo fratello o tua madre. Tutti hanno bisogno di lavarsi le mani, disinfettarle, se vedi una ferita o qualcosa su di loro, falli stare lontani dai tuoi figli. ”

Più i bambini sono piccoli, più il virus dell’herpes è pericoloso per loro. Ti preghiamo di considerare di condividere queste informazioni con i tuoi amici che hanno figli. Anche se sai quanto siano pericolose le ferite per i bambini, non tutti ne sono al corrente.

Nessun bambino dovrebbe esserne influenzato in tal modo!