La mamma soffre di un attacco di cuore perché suo figlio non ha capito il compito

Qualcuno dovrebbe fare un altare per le mamme per la pazienza e devozione con cui crescono i loro figli. Immagina questa scena: sei seduto di fronte a una scrivania, con le mani che tengono la testa, respirando profondamente, mentre accanto a te c’è un ragazzino con gli occhi languidi che cercano di capire il compito, e sebbene tu abbia sviluppato il potere della pazienza, spesso è impossibile mantenere la calma.

Per questa mamma di 36 anni, lo stress che ha sviluppato aiutando suo figlio a fare i compiti è stato così grande che è finita in ospedale.

La notte è diventato tutto complicato

Donna con suo figlio che spiega i compiti

Wang si è sempre interessata dell’istruzione di suo figlio, che attualmente frequenta la terza elementare. Si siede accanto a lui ogni notte per aiutarlo a fare i compiti, e spiega pazientemente passo dopo passo cosa dovrebbe fare e poi prepara la cena. Tuttavia, un pomeriggio è stata più complicata delle precedenti perché il ragazzo non capiva un problema di matematica.

Ha spiegato una volta, due, tre volte, ma non è risultato nulla

Donna che guarda frustrata mentre i suoi figli combattono

Poi la rabbia la prese e crollò. In un’intervista per il sito Sin Chew Daily , ha parlato dell’accaduto:

Ho provato a spiegare molte volte, ma non ha risposto correttamente. Ho iniziato ad arrabbiarmi e mi ha fatto venire voglia di esplodere, fino a quando all’improvviso mi sono sentito nervosa e senza fiato. Ho chiamato mio marito e gli ho chiesto di portarmi in ospedale.

Wang ha subito un infarto!

Donna che si trova su una barella che è controllata da un medico

Il medico che la curò spiegò che aveva subito un infarto e che, se non fosse stata curata in tempo, sarebbe morta:

Questo tende ad accadere ai genitori più giovani. Se non è dovuto a una dieta squilibrata, è causato dalle emozioni. La maggior parte dei pazienti con questi problemi sono giovani madri. Nelle giuste circostanze, i genitori possono aiutare i loro figli a imparare di più quando fanno i compiti al loro fianco. Tuttavia, troppo attaccamento emotivo ed entusiasmo per controllare la situazione possono avere un effetto negativo sia sulla madre che sul bambino.

Alla fine, il ragazzo non capì

E nemmeno i compiti, perché alla fine hanno dovuto portare la madre in ospedale. Speriamo solo che la prossima volta, tua madre possa controllarsi e che tutto vada in modo più piacevole.