La mamma si addormenta mentre allatta il figlio, il piccolo muore (fate attenzione)

Era mamma da poco tempo, la vita aveva regalato a Kristin il piccolo John, la felicità purtroppo è durata poche settimane, una vera tragedia causata dalla stessa mamma che ora, superato un pò lo choc iniziale, vuole raccontare al mondo per evitare che altre mamme possano vivere l’incubo che lei stessa sta passando.

Il piccolo si era si era svegliato affamato nel cuore della notte, come capita a tutti i neonati, la mamma lo aveva preso e attaccato al seno, il piccolo John mangiava tranquillamente e Kristin si è addormentata.

Accade, è accaduto ad ognuno di noi, io stessa che vi racconto questa storia ho allattato mio figlio per ben due anni e quasi tutte le notti, fin dalla sua nascita, lo attaccavo al seno la notte quando aveva fame e mi addormentavo con lui accanto, un gesto che non si fa.

Le purtroppo durante il sonno si è mossa, inevitabilmente ha coperto il bimbo con il lenzuolo o con parte del suo corpo, fatto sta che il piccolo è morto soffocato.


Le parole della donna riportate su Facebook “Mi vergogno di ciò che è successo, per non parlare di come sto dentro. Ma voglio che questa storia faccia il giro del mondo. Non importa quanto tu sia stanca e assonnata per allattare tuo figlio, alzati e mettiti su una sedia o dovunque tu non corra il rischio di addormentarti“.

Continua dicendo: “Non devi correre questo rischio specialmente quando lo allatti di notte. Il mio prezioso bimbo è scivolato dal mio seno ed è finito sotto le coperte. Poi è andato in cielo. Il modo in cui lo abbiamo ritrovato è struggente: una tragedia che nessun genitore deve vivere ancora”.

Quando i genitori al mattino lo hanno ritrovato privo di sensi l’hanno portato di corsa all’ospedale ma ormai per il piccolo non c’era più niente da fare.

Condividete e raccontate questa triste storia a tutte le donne affinchè simili tragedie non accadano più.