La mamma riceve minacce di morte dopo aver pubblicato la foto della bambina di 6 mesi con questo apparente piercing

Come genitori amiamo tutti vantarci dei nostri figli e pubblicare foto sui social da condividere con la nostra famiglia e i nostri amici.

La mamma Enedina Vance non faceva eccezione e quando nacque la sua sesta figlia, le piaceva documentare la sua crescita su Facebook.

Nel luglio 2017 ha pubblicato una foto della sua bambina che ha fatto infuriare Internet, ma non era tutto ciò che sembrava, poiché Enedina voleva ottenere un punto importante.

La mamma dell’Ohio ha pubblicato una foto della figlia di sei mesi con un perno d’argento nella guancia con la didascalia: “Così ho fatto trafiggere la fossetta della bambina !! Sembra così carina vero? !! So solo che lo adorerà da grande.

“Mi ringrazierà quando sarà più grande . Se ha deciso che non le piace, non può farne a meno ormai. ”

Ha ricevuto una raffica di commenti di indignazione ed Enedina è stata accusata di aver abusato di sua figlia e ha persino ricevuto minacce di morte, secondo Little Things.

‘Non è un abuso’

Ma questa mamma era ribelle dicendo: “È mia figlia. Farò quello che voglio. Prendo tutte le sue decisioni fino ai 18 anni. E’ mia, punto. “

E in risposta a coloro che l’hanno accusata di aver abusato di sua figlia ha scritto: “Non è un abuso, se fosse un abuso sarebbe illegale, ma non lo è. Le persone fanno quello che vogliono con i bambini ogni giorno. “

Ciò che molti non notarono fu l’hashtag alla fine del post che leggeva #Sarcasmo.

Il piercing era un falso ed Enedina aveva pubblicato l’immagine per fare una riflessione sulle alterazioni del corpo nei bambini.

Si stava concentrando in particolare su piercing e circoncisione, qualcosa che circa il 58% dei bambini sperimenta sin dalla nascita negli Stati Uniti, secondo un sondaggio del 2010, riportato da Baby Center.

Ha detto che alterare il corpo di un bambino semplicemente per ragioni estetiche era sbagliato chiedendo: “Perché i piercing all’orecchio e il taglio genitale sono così popolari?”

Scopri di più sulla forte reazione al post di Enedina nella clip qui sotto.

Cosa ne pensi dello scalpore che Enedina sta sollevando?

Per favore, condividi questa storia.