DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 23, 2019

Redazione DonnaWeb

La mamma partorisce la figlia, ma dopo 40 ore dalla nascita, il dottore scopre una seconda dolce sorpresa!

Ci sono molti modi diversi per annunciare che stai aspettando un bambino e quando Matthew Ziesemer ha ricevuto una maglietta scritta "The Best Daddy in the World" (Il papà migliore del mondo), sapeva che la sua vita stava per cambiare per sempre.

La maglietta era un regalo di sua moglie, Nicole Ziesemer, che era finalmente incinta.

Ma né Matthew né Nicole sapevano quanto le loro vite stessero per cambiare!

Pubblicità

Matthew e Nicole credevano che la gravidanza sarebbe andata naturalmente, con poche visite ospedaliere, farmaci e test.

La coppia ha deciso di fare una sola ecografia.

Nicole aveva in programma di avere il figlio a casa con l'aiuto di un'ostetrica. Mentre questo tipo di procedura è tornato ad essere comune, solo una su mille donne incinte scelgono di far nascere il proprio figlio a casa. Il bambino di Nicole doveva arrivare il 30 gennaio.

Ma con sorpresa della coppia, le acque si erano già rotte il 29 dicembre 2017.

I due andarono allo Spectrum Health Gerber Memorial Hospital nel Michigan. La città fu colpita da una forte tempesta di neve e Matthew dovette sgomberare il sentiero innevato prima che iniziassero il viaggio di due ore.

Sono arrivati ​​all'ospedale alle 4 del mattino di venerdì. Le contrazioni di Nicole sono continuate sabato e i suoi piani per una nascita naturale, senza l'aiuto di farmaci, sono cambiati.

Matthew ha scritto sulla sua pagina Facebook:

"Abbiamo fatto un altro esame alle 11 e lei era ancora 7cm ... Per la prima volta in vita mia, ho visto che mia moglie stava soffrendo davvero tanto, non mi aspettavo di vederla in tali condizioni".

Nessun farmaco... Grazie

Nicole non voleva assumere alcun farmaco durante il parto. Ma Matthew ha visto che sua moglie stava soffrendo terribilmente.

"Dopo averla vista soffrire per le ultime 30 ore, sapeva che dovevamo fare qualcos'altro, così abbiamo deciso di iniziare con una piccola dose di pitocina; Bene, questo in realtà ha provocato contrazioni e si è dilatato a 10 cm. "

Dopo aver combattuto per 4 ore, Nicole aveva bisogno di un'epidurale per aiutare con il dolore. E 48 ore dopo, sua figlia Blakeley Faith Ziesemer è arrivata nel mondo il 30 dicembre alle 10:06.

Il dottor Megan Forshee era pronto ad aiutare a rimuovere la placenta, ma invece sentì un'altra testa. E così nacque Matthew Ziesemer è nato poco dopo, alle 11:05.

Nessuno nella stanza, inclusi i genitori, era pronto per l'arrivo dei gemelli!

I genitori erano orgogliosi ma scioccati hanno capito che tutto non sarebbe finito esattamente come pianificato ...

"Il mio primo pensiero dopo aver visto il secondo bambino, 'oh, merda!', Abbiamo bisogno di un secondo passeggino, un secondo seggiolino auto, un secondo tutto," Nicole dice a WZZM13 .

"Quindi, anche se preferisco che le cose accadano naturalmente, ci sono sicuramente situazioni in cui è necessario un intervento medico e questo era uno di quelli", ha scritto Matthew su Facebook e ha continuato:

"Dio ha sicuramente un piano più grande per noi e ci ha mostrato che non controlliamo nulla nelle nostre vite".

La dottoressa Megan Forshee, che ha consegnato i gemelli, non ha mai visto nulla di simile prima.

"Sicuramente non dimenticherò questa coppia o questi due bambini", ha detto a WZZM13.

Non sei d'accordo sul fatto che Cade e Blakeley siano due piccoli miracoli?

Che meravigliosa sorpresa deve essere stata! Cade e Blakeley ora stanno crescendo sani a casa con tutta la famiglia.

Ora mi aspetto che si adattino nella nuova vita, anche se non è esattamente come l'hanno immaginata.

Divertiti e condividi questa storia se pensi anche che i bambini siano le più grandi benedizioni!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram