La mamma da alla luce tre gemelli – I dottori appena vedono i loro visi restano totalmente increduli di quello che è appena successo

Becki-Jo Allen e la sua giovane figlia Indiana hanno vissuto una vita sana, tranquilla e confortevole in Inghilterra.

Un giorno, tuttavia, Becki-Jo iniziò a sentirsi nauseata e sospettava che potesse essere rimasta incinta.

Si è scoperto che stava aspettando … ben 3 gemelli! Quando è arrivato il momento di darli alla luce, una sorpresa ancora più grande che questo annuncio stava arrivando. Quello che è successo è stato così raro che le probabilità che ciò accada sono una su 200 milioni.

Becki-Jo e sua figlia Indiana vivono appena fuori la città di Liverpool, in Inghilterra. Le loro vite furono calme finché Becki-Jo non iniziò a sospettare che qualcosa stesse succedendo nel suo corpo. È iniziato quando ha iniziato a sentirsi nauseata.

Becki-Jo ha detto a Echo a Liverpool : “Ero molto malata e avevo un forte mal di testa, quindi ho preso un appuntamento per una scansione precoce ed è allora che mi resi conto che stavo aspettando 3 gemellini. È stato il più grande shock della mia vita!

“Una novità tra la nostra famiglia, non era mai successo. “

La madre era scioccata, giustamente, ma felice della notizia. Indiana sarebbe diventata la sorella maggiore di tre bambini! Becki-Jo ha ricevuto molto sostegno dalla sua famiglia e ha cercato di prepararsi mentalmente a mettere tre bambini al mondo.

Durante la 31a settimana di gravidanza, tuttavia, Becki-Jo è stata portata d’urgenza in ospedale con complicazioni. Lì, ha partorito con taglio cesareo. A causa della natura prematura delle loro nascite, erano estremamente piccoli.

Il più piccolo, Rocco, pesava solo 1,49 kg. I suoi fratelli erano solo leggermente più pesanti.

A causa delle loro dimensioni, tutti e tre hanno dovuto trascorrere sei settimane in terapia intensiva.

La gravidanza che coinvolge tre neonati è molto rischiosa ed è raro che i tre sopravvivano.

Tuttavia, i tre piccini di Becki-Jo si sono rivelati combattenti. Si ripresero tutti, presero peso regolarmente e divennero sani nel corso dei giorni.

Quindi, dopo quasi un mese e mezzo di ospedale, i piccini sono stati in grado di tornare a casa.

La stessa Becki-Jo era convinta che i suoi ragazzi non fossero identici, anche se aveva difficoltà a distinguerli.

Ma mentre crescevano, le persone continuavano a lottare per scoprire chi fosse uno e chi fosse l’altro. Gli sconosciuti fermerebbero Becki-Jo in strada solo per chiedere!

La madre decise di continuare le indagini e di contattare un laboratorio che aiutava a eseguire i test del DNA sui tre fratelli.

I risultati hanno dimostrato che i fratelli erano geneticamente identici. Le probabilità che ciò accada sono una su 200 milioni.

Sembra che le possibilità di nascita di gemelli siano aumentate con l’introduzione di trattamenti ormonali e fecondazione in vitro. Tuttavia, essere geneticamente identici è ancora estremamente insolito.

“Le persone ci fermano sempre quando usciamo e chiedono se sono identici.

“Sono sempre stato convinta del contrario, perché è quello che mi è stato detto durante la mia gravidanza. “

Come previsto, la famiglia ha molto da fare. La stessa Becki-Jo afferma che la lavatrice funziona quasi 24 ore al giorno.

E guarda come sono cresciuti ora!

Naturalmente, questa adorabile famiglia riceve molta attenzione quando si sposta per la città.

Condividi questo articolo con i tuoi amici se pensi che i tre pargoli siano carini!