La madre trova un figlio in casa con lividi, le dice 4 parole e scoppia a piangere

Il Natale non è solo il momento di fare regali ovunque, una cena favolosa e ricevere membri della famiglia che vivono fuori. E ‘anche un momento per condividere e godere con la famiglia e anche se le date devono essere riempiti con pace e amore, la realtà è che anche in quei giorni alcune famiglie passano attraverso vari problemi. Come nel caso di Bridgette Payne , una madre di Oklahoma che avevano fatto acquisti dal 16 dicembre e, una volta lasciato il suo piccolo di 5 anni con il suo fidanzato Wesley McCollom,  una scelta terribile.

Facebook / Brad Mulcahy

Quando tornò a casa, Wesley gli disse che il ragazzo era già andato a letto, il che era molto strano perché non andava a letto presto.

Quando mostrò la sua perplessità, l’uomo gli disse che lui stesso l’aveva mandato a letto quando apriva un regalo senza permesso che era sotto l’albero di Natale .

Quickly Bridgette andò nella stanza di suo figlio e scoprì qualcosa che la fece rimpiangere di averla lasciata sotto il controllo del suo ragazzo.

Facebook / Brad Mulcahy

Il ragazzo aveva ferite sul corpo e una specie di pizzico sulla guancia . Poi fu devastata da ciò che il suo piccolo ha detto:

“Wesley mi ha colpito molto.”

La madre ha condiviso alcune parole sul suo account Facebook:


Non ho parole per descrivere come mi sento, non ho mai immaginato che mi avrebbe fatto male in quel modo.

Facebook / Brad Mulcahy

La madre era devastata, non riusciva a smettere di piangere inconsolabilmente, ha immediatamente chiamato la polizia, che non ha tardato ad arrivare e quando la situazione è stata sollevata, hanno arrestato Wesley per pedofilia, anche se voleva dare una “spiegazione” dei fatti sostenendo che “Dovrei insegnare al bambino una lezione in modo che possa imparare”.

La madre era stata in contatto con l’argomento per 10 mesi e ha confessato di non aver mai assistito a nessun abuso da parte sua. Ha anche detto di essere stata in una relazione tossica con il padre di suo figlio e che dopo non aveva mai giurato più che altro essere con qualcuno tossico perché il suo precedente compagno aveva persino provato a ucciderla di fronte a loro figlio.

Facebook / Brad Mulcahy

“Se potessi essere stato al posto di mio figlio, non avrei esitato per un secondo, mi fa male nell’anima  vedere cosa è successo”, ha scritto Bridgette nel suo account Facebook.

La loro storia si è diffusa a macchia d’olio sui social network e la maggior parte ha mostrato indignazione nei confronti dell’argomento, ma ha anche disapprovato la madre per aver lasciato il figlio ad un uomo  che non conosceva nella sua interezza, anche se è vero che non si finisce mai di conoscere una persona.

Speriamo che questa storia non si ripeta con nessun bambino, non importa cosa faccia il bambino, non merita di essere trattato in questo modo.

Cosa ne pensi?

Fonte consultata: Newsner