La madre single adotta una sorella per suo figlio – quando si rende conto di chi è la bambina, rimane scioccata

Quando finì il matrimonio di Katie Price, aveva solo 30 anni e decise di iniziare un nuovo capitolo della sua vita.

Si trasferì in una nuova casa in Colorado, cambiò carriera e decise di crescere un figlio adottivo. Katie aveva precedentemente lottato con la fertilità e da allora era interessata all’adozione.

È stato nel 2016 che Katie, tramite un agenzia, ha ricevuto informazioni su un bambino di quattro giorni che stava all’ospedale locale. Non aveva un nome, quindi Katie lo chiamò Grayson.

Dopo che Katie lo ha allevato per 11 mesi, il tribunale ha posto fine all’ affidamento dei genitori biologici, e Katie è stata finalmente in grado di definirsi la madre del bambino.

A quel punto, Katie non aveva idea di cosa sarebbe successo dopo.

A Katie piaceva molto essere mamma e presto decise che era pronta a far crescere la sua piccola famiglia. Certo, sapeva che era meglio aspettare un po ‘e abituarsi prima alla vita con Grayson, ma sapeva che entro due anni gli avrebbe dato un fratello o sorella più giovane.

Ma solo un mese dopo, Katie ricevette una chiamata. Fu un altro addetto dell’agenzia per bambini a parlare di una situazione triste. Una bambina appena nata fu lasciata nello stesso ospedale da cui proveniva Grayson e aveva urgente bisogno di una casa.

Poche ore dopo, la piccola Hannah è venuta a casa di Katie. Ha una nuova madre e un fratellino.

Fu quando Katie diede un’occhiata più da vicino al braccialetto dell’ospedale di Hannah che capì che era il destino che la spingeva a portare Hannah a casa.

Hannah era la sorellina biologica di Grayson, poiché avevano la stessa madre ma padri diversi e Katie si era assicurata che potessero crescere insieme.

Condividi se credi anche tu nel destino.