La madre scopre una strana “macchia” sul naso e va dal medico – Il dottore scioccato la porta immediatamente al pronto soccorso

Interpretare i segni del corpo può essere più facile dirsi che a farsi. Spesso quando vediamo certi problemi di salute li prendiamo sottogamba, alcune delle volte con gravi conseguenze.

Ma per una madre, la strana macchia trovata sul naso si rivelò qualcosa di veramente pericoloso.

La madre Mandy di Peterborough, Inghilterra, ha scoperto il punto sul naso due anni fa, ma non gli ha dato più attenzione o tempo per scoprire cosa fosse veramente.

Per Mandy, è apparso solo un punto che probabilmente sarebbe scomparso dopo qualche tempo.

Ma col passare dei mesi, la macchia ha iniziato a crescere e addirittura a sanguinare di notte.

Solo allora Mandy decise di rivolgersi al medico.

Messaggio del chirurgo dopo la tragica scoperta

Il messaggio che il dottore le avrebbe dato era tutt’altro che positivo.

Il dottore esaminò la macchia e le diede un grande shock.

Potrebbe aver dovuto rimuovere il naso.

Mandy non aveva una semplice protuberanza. La macchia era un segno del cancro che stava consumando il suo corpo.

Mi aspettavo solo di incontrare il chirurgo e prendere una crema steroidea o qualcosa del genere. Ma quando ci sono arrivata mi ha detto che doveva togliermi una parte del naso. Gli ho detto: “No, non voglio“, ha detto Mandy al Daily Mail.

Ma il chirurgo le diede un ultimatum.

– Ha detto che se non avessi fatto il trattamento, entro cinque o dieci anni sarei tornato sulla stessa sedia del dottore ma con l’unica opzione di rimuovere l’intero naso.

Secondo il chirurgo, il punto del cancro avrebbe “mangiato” il suo naso e la possibilità di salvarlo sarebbe diminuita con il passare del tempo.

Ora a Mandy è stata rimossa la macchia e tramite un trapianto di pelle stanno risistemando il suo viso.

Non le è ancora stato detto se l’intervento ha avuto esito positivo.

Non mi sono mai vista così brutta prima d’ora. Non oso uscire. Vado solo dai miei genitori, dice al Daily Mail.

Ora incrociamo le dita sperando che l’operazione è andata a buon fine! Davvero non sai mai quando tutta la tua vita può essere capovolta da un momento all’altro.