La madre partorisce all’improvviso, non ha avuto il tempo di arrivare in ospedale

L’americana Ashly Moreau era a casa da sola con i suoi figli quando il liquido amniotico stava per praticamente per finire. La madre di due figli è stata presa dal panico dopo aver realizzato la situazione. Era seduta nel water mentre sentiva il bambino uscire.

Una situazione disperata, rendendosi conto che non avrebbe avuto il tempo di partorire in ospedale. Suo marito era uscito al lavoro la mattina e quindi era sola a casa con i figli. Ashly era in compagnia della sua bambina di età inferiore a un anno e del figlio maggiore Jayden che ha 10 anni.

Parto imminente

Jayden corse dalla nonna, dalla casa accanto per dirle che il parto era iniziato. La nonna aveva subito un intervento chirurgico al ginocchio di recente, quindi non era in grado di muoversi, di conseguenza erano soli. Ashley era già in grado di sentire i piedi del suo bambino non ancora nato a questo punto. Capiva che il nascituro sarebbe nato in casa da un momento all’altro. La madre era in preda al panico, mentre Jayden fortunatamente è rimasto calmo.

Jayden è corso in bagno per aiutare durante il parto. Chiedendo sua madre di guidarlo per far nascere il fratellino. Il bambino si rimboccò le maniche e afferrò delicatamente i piedi del nascituro. Jayden temeva di perdere sua madre e il fratellino, quindi cercò di agire accuratamente.

Una vita salvata

Jayden ha assistito al parto del suo nuovo fratellino. Un attimo dopo, Ashly notò che il bambino non respirava. Jayden ha avuto un’idea geniale per salvare la vita di suo fratello. Corse nella sua camera per prendere la sua pipa per l’asma. Il neonato iniziò presto a respirare in modo indipendente. I paramedici sono arrivati ​diversi minuti dopo. La madre e il nascituro sono stati portati in ospedale per ulteriori controlli.