La madre nota che la bambina smette di muoversi dopo 30 settimane – I dottori scoprono il fatale problema e decidono di intervenire immediatamente

Essere felici alla nascita di un figlio è probabilmente uno dei migliori sentimenti al mondo.

Ed è esattamente quello che Briony e Mike Curwood hanno pensato a questo quando gli è stato detto che lei era incinta.

La gravidanza è andata molto bene e senza problemi per alcuni mesi, ma una svolta improvvisa ha reso la loro vita improvvisamente un vero incubo.

Facebook / Briony Holmes

Circa 21 settimane dopo la gravidanza di Briony, è andata in ospedale per un semplice test.

I medici hanno eseguito un’ecografia per determinare il sesso del bambino e si è scoperto che c’era una bambina nella pancia di Briony!

Sfortunatamente, la felicità di Briony e di suo marito ebbe vita breve. La felicità si è trasformata in shock e paura. Solo poche settimane dopo la loro visita in ospedale.

Flickr

Quando Briony era incinta di 30 settimane, notò qualcosa che le causava un nodo alla gola.

Briony non sentì più nulla muoversi nella sua pancia. La madre che inizialmente era in felice attesa temeva che qualcosa fosse andato molto male per la piccola.

Quindi Briony e Mike andarono in ospedale, dove i dottori scansionarono immediatamente la pancia di Briony per vedere perché la bambina smise di muoversi.

Diagnosi straziante

La diagnosi è stata scioccante e straziante.

Perché si è scoperto che la bambina non si è mossa dopo 22 settimane di gravidanza. È stato molto raro, secondo i dottori.

La loro migliore possibilità di salvare un bambino era di farlo nascere immediatamente in modo che la bambina potesse continuare a crescere al di fuori dell’utero. Come puoi immaginare, queste erano informazioni devastanti per i genitori scioccati.

“Mi hanno detto di prepararmi per il parto lo stesso giorno o la mattina successiva. È stato molto eccitante per me perché pensavo di poter finalmente vedere la mia bambina “, ha detto Briony a Hull Daily Mail . “Non sapevo nulla della nascita prematura poiché avevamo sempre avuto bambini in buona salute in famiglia. Ma poi ho capito che c’era molto da sapere a riguardo, il che mi ha spaventata “.

Il personale medico ha effettuato un taglio cesareo per garantire che la bimba sarebbe nata senza troppi problemi. Fortunatamente, non furono coinvolte complicazioni e nacque la piccola Ava Grace.

Sembrava una bambola

Ma da quando aveva smesso di crescere dopo 22 settimane, Ava era estremamente piccola e pesava solo 600 grammi.

“Non sembrava una bambina. Sembrava una piccola bambola. Le sue orecchie non le erano cresciute rispetto alla testa. “

Sebbene la nascita sia andata bene, la piccola Ava Grace non era ancora al sicuro. E nessuno sapeva se sarebbe sopravvissuta nei primi giorni.

Non riesco a immaginare quanto sia stato stressante per Mike e Briony.

“Ho chiesto se sarebbe sopravvissuta e mi hanno detto di aspettare pazientemente. Quindi di settimana in settimana. Ma ha resistito bene, perché guardala adesso, non penseresti mai che sia sopravvissuta a tutto questo “, dice Briony.

La bambina, Ava Grace, ha continuato a lottare per la sua vita, e sebbene sia nata con un cervello sottosviluppato e un battito cardiaco irregolare, è riuscita a lasciare l’ospedale dopo alcune settimane!

Facebook / Briony Holmes

Ava Grace è nata 10 settimane prima, ma ora è una bambina sana e attiva.

Un miracolo che può fare solo piacere a tutti noi!

Facebook / Briony Holmes

Ava Grace ha una bella personalità e sorride sempre, secondo i suoi orgogliosi genitori. Ha solo un piccolo problema negli occhi, ma i medici saranno in grado di curarla rapidamente.

Fortunatamente, questa storia ha avuto un finale positivo. Fai clic su CONDIVIDI questo articolo su Facebook se vuoi diffondere un po ‘di positività tra i tuoi amici!