DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 12, 2020

Redazione DonnaWeb

La madre investe accidentalmente la figlia di 1 anno - La tragedia che ha sconvolto la vita della famiglia per sempre

La bambina di un anno e mezzo ha perso la vita in un tragico incidente il 6 giugno, quando sua madre l'ha accidentalmente investita sul cortile di casa.

La piccola Aurora Ellis di 1 anno e mezzo, è rimasta sotto la macchina mentre sua madre, Lara Ellis, stava facendo retromarcia per posteggiare l'auto a Bayswater, in Australia.

La mamma non aveva idea che la bambina si trovasse fosse fuori

Pubblicità

I vicini dicono di aver sentito urla scioccanti da casa quando la situazione è venuta alla luce per la madre che guidava la macchina. Le unità di soccorso furono immediatamente allertate della tragedia, ma sfortunatamente la piccola di 19 mesi morì sul colpo.

Credito / GoFundMe

Al momento, non è ancora chiaro come la bambina si riuscita ad uscire di casa al punto finire in giro per il quartiere senza che se ne sia accorto nessuno. Tuttavia, la polizia non sospetta di un crimine relativo al caso.

Un amico di famiglia, Matthew Rann, descrive ciò che diceva Preston, il padre di Aurora, il quale definiva la figlia come: "Un piccolo lampo di luce che brilla intensamente"

- Diceva sempre che la bambina era la sua piccola stella che avrebbe illuminato la sua vita. Preston ha detto che tutta la famiglia ha sofferto di notti insonni e difficoltà respiratorie dopo l'incidente. Le loro vite sono completamente stravolte, Afferma l'amico in un intervista.

I funerali

Matthew e sua moglie Michelle hanno lanciato la raccolta fondi GoFundMe , che mira ad aiutare la famiglia per pagare i funerali, la raccolta è stato un grande successo, raccogliendo oltre 40.000$ a fronte dei 10.000 richiesti.

- Aurora ha preso le ali e ha volato in cielo dopo un tragico incidente che ha distrutto completamente la sua piccola famiglia, vene scritto nella pagina.

"Preston e Lara sono le persone più autentiche, generose e disponibili e ora è il nostro turno di aiutarle il più possibile", scrive Matthew .

Mandiamo le più sentite condoglianze a tutta la famiglia Ellis.

fonte

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram