La madre in lacrime da alla luce un figlio con gravi malformazioni – Il medico gli aveva nascosto tutto prima del parto

La gravidanza è un momento importante per i futuri genitori. È abbastanza comune per una donna incinta sottoporsi a regolari esami. L’ecografia può rivelare, il sesso del feto. Alcuni genitori fanno tali esami anche per scoprire se il bambino sta bene. 

Un bambino è nato il 7 ottobre all’ospedale di São Bernardo in Portogallo. Il piccolo di nome Rodrigo aveva gravi deformità facciali alla nascita. Il bambino non ha occhi né naso, riferisce il sito web della BBC. Manca anche un po ‘al cranio. Tutto ciò ha reso la famiglia assolutamente stupita nel vedere il viso del bambino durante il parto. Il dottore Artur Carvalho è stato licenziato perché non aveva rilevato alla famiglia nulla riguardante i difetti di nascita. 

Foto: Shutterstock (nota che questa è una foto d’archivio)

Ecografie nascoste ai genitori

La madre di Rodrigo ha visitato il medico più volte durante la sua gravidanza. La donna incinta è stata sottoposta a fare l’ecografia ben tre volte, che, secondo il medico, non ha rivelato alcuna anomalia. Il medico ha assicurato che tutto andava bene, anche se la situazione fetale era in realtà molto allarmante. Le malformazioni di Rodrigo dovevano essere rilevate dagli ultrasuoni immediatamente dopo la 12a settimana di gravidanza. Tuttavia, il medico ha ignorato tutto ciò ed ora è accusato di negligenza.

La madre un po’ dubbiosa dalla diagnosi del dottore voleva sentire l’opinione di un altro medico, quindi andò in un’altra clinica per un esame più approfondito. Un altro medico ha sollevato il problema delle malformazioni fetali, ma Carvalho ancora una volta l’ha convinta che non c’era motivo di preoccuparsi, ha nuovamente assicurato che tutto era in ordine e che il bambino si stava sviluppando al ritmo giusto. 

Foto: Shutterstock (nota che questa è una foto d’archivio)

Scoperte terribili

Alla famiglia è stato detto alla nascita che il bambino aveva solo poche ore di vita. La famiglia è stata assolutamente stupita nel vedere la faccia del bambino. Rodrigo è un vero combattente che non si è ancora arreso. Il piccolo è nell’unità di terapia intensiva dell’ospedale dove riceve le cure di cui ha bisogno. La situazione tuttavia è ancora critica, quindi la sua sopravvivenza è ancora incerta.

I genitori hanno presentato una denuncia formale al medico Carvalho. Quando la questione divenne pubblica, si scoprì che c’erano già stati almeno sei casi simili. Negli altri casi, i genitori si sono lamentati per cattiva amministrazione, i bambini erano nati con gravi malformazioni, che avrebbero dovuto essere notate dal medico nei primi esami. Diverse famiglie hanno presentato una denuncia penale, ma sfortunatamente non sono mai state perseguite. L’associazione medica locale ha finalmente risolto il problema perché esistono prove evidenti della negligenza del medico. Alexandre Valentim Lourencon, direttore regionale della regione, afferma che forti prove potrebbero portare a un’azione disciplinare.

Fonti: MTV, BBC

Condividiamo questa storia con tutti gli amici per evitare che succedano queste cose!