La madre in lacrime costretta a partorire prematuramente, il bambino pesava mezzo kg e aveva pochissime probabilità di sopravvivenza

Riley Patterson è nato in largo anticipo, precisamente durante la 28a settimana di gravidanza. I medici non credevano che sarebbe sopravvissuto. Victoria Patterson è rimasta scioccata nel sapere della piccola possibilità di sopravvivenza di suo figlio.

Riley è nato il 20 giugno 2019 in Irlanda del Nord. Il piccolo pesava solo 453 grammi alla nascita. Il bambino appena nato presentava diversi problemi di salute, tra cui due buchi nel cuore, sindrome metabolica e malattie polmonari, riferisce il sito di notizie RTE.

Lotta per la vita

I medici credevano fortemente che il bambino sarebbe morto poco dopo il parto. Riley è nato dodici settimane prima del periodo stimato. A Victoria fu permesso di tenere il bambino in braccio per alcuni secondi dopo il parto. Riley è stato quindi preso per un esame approfondito.

La madre in lacrime pensava di tenere per gli ultimi istanti il figlio appena nato / Victoria Patterson

Probabilità critiche

Victoria e suo marito sapevano che il bambino era gravemente malato. Godono ogni momento insieme come una famiglia. I genitori non hanno mai rinunciato alla speranza per la guarigione del figlio.

I genitori hanno fatto del loro meglio per prolungare la vita di loro figlio. Riley ha ricevuto le cure di cui aveva bisogno in ospedale. Dopo molti interventi chirurgici impegnativi, la situazione del piccolo si è stabilizzata. I genitori furono finalmente autorizzati a portare il figlio a casa.

Primo compleanno

Riley ha superato le probabilità e ha compiuto un anno a fine giugno. Victoria ha condiviso le toccanti foto di suo figlio, ancora in lotta per poter affrontare una vita sana. Riley ha recentemente trascorso il suo compleanno di 1 anno circondato dalla sua famiglia, che lo coccola sempre come se fosse l’ultimo giorno.

Mandiamo i migliori auguri e buona guarigione a Riley, che possa guarire presto!

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Fonte