La madre avverte tutti i genitori, dopo aver portato il figlio al pronto soccorso per gravi ustioni durante una passeggiata nella spiaggia bollente

In estate è bello poter trascorrere del tempo con la famiglia in spiaggia. I bambini possono giocare e divertirsi a mare, mentre i genitori possono prendere un momento per rilassarsi sotto il sole. Tuttavia, ci sono alcune persone che inquinano le spiagge lasciando oggetti pericolosi, motivo per cui i genitori dovrebbero tenere gli occhi aperti.

Oliver Briggs era con la sua famiglia durante una bella giornata estiva a Bournemouth, una splendida cittadina di mare sulla costa meridionale dell’Inghilterra.

Tuttavia, il bambino di 5 anni Oliver ha commesso un errore mentre giocava sulla spiaggia, il che ha portato il piccolo ad andare al pronto soccorso immediatamente.

Giornata in spiaggia pericolosa

La famiglia aveva trascorso una bella giornata in spiaggia fino a quando non è successo qualcosa di completamente inaspettato. Oliver camminò fino alla spiaggia finché non si fermò e urlò disperatamente.

Sua madre Kristina Willmore andò da suo figlio per scoprire l’accaduto.

Kristina ha dichiarato in un’intervista a The Sun che il bambino si era decisamente allontanato. La madre prese suo figlio per mano e lo portò al mare in modo che potesse raffreddare i suoi piedi, che in quel momento bruciavano.

Il bambino si era avvicinato ad un falò che era stato fatto da un gruppo di persone, calpestando a piedi nudi la sabbia vicina che era letteralmente un fuoco, l’ustione era molto alta.

Pronto soccorso

Qualcuno aveva lasciato il falò ancora acceso invece di spegnerlo completamente. Oliver non poteva sapere che stava calpestando un falò che era nella sua piena funzione pochi istanti prima. A proposito, il fuoco è stato acceso troppo vicino alla riva, rendendolo un pericolo anche per altre persone.

Oliver è stato portato di corsa in ambulanza in ospedale. Ha incontrato un esperto che sa come curare gravi ustioni. Il bambino riuscì a riprendersi, in poco tempo, ma ha dovuto passare diversi giorni con il piede ingessato.

Ad Oliver non era stato permesso utilizzare scarpe o altro in quanto il piede era davvero in pessime condizioni.

Avvertimento

La madre vuole avvertire gli altri genitori dell’accaduto. Chi ha figli piccoli dovrebbe stare attento sulla spiaggia, poiché le persone possono causare pericolo agli altri senza farlo volutamente. È davvero importante che cose del genere come i falò vengano spenti dopo l’uso e che le persone portino la spazzatura con sé.

– Un falò non dovrebbe essere acceso se non può essere spento. Afferma la madre.

NB! L’immagine non è adatta per i più sensibili. 

Foto: Facebook, puoi vederla senza censura qui

Condividi questa storia con tutti i tuoi amici per avvisarli del potenziale pericolo!