La madre avverte tutti dopo che sua figlia ha ricevuto gravi ustioni ai piedi in modo inaspettato

La madre lancia sui social un’ importante avvertimento a tutti i genitori dopo che sua figlia è tornata a casa da scuola un giorno con gravi ustioni ai piedi.

La donna in questione, che vuole rimanere anonima, disse alla New Zealand Herald  che la sua bambina aveva giocato a piedi nudi su un campo da basket a scuola per almeno 30 minuti.

Non aveva idea che i suoi piedi fossero pieni di vesciche finché non si riposò per alcuni istanti ed iniziò a sentire il dolore, infatti tornò a casa con i piedi ustionati”, ha spiegato la madre.

Quando la bambina tornò a casa, aveva delle vesciche sulla pianta dei piedi ed erano coperte di sangue.

Tuttavia il dolore peggiorò rapidamente al punto da non poter camminare. Quindi la madre la portò immediatamente dal dottore. Fortunatamente riuscì a guarirla e bendarle le ferite.

Un problema da non sottovalutare

Secondo quanto descritto dalla madre, sua figlia deve restare assente da scuola per una settimana, inoltre deve andare dal medico ogni giorno per guarire le vesciche fino a quando non sono totalmente guarite.

È stato inaspettato. Non ti aspetti che tua figlia si bruci seriamente i piedi per non aver indossato le scarpe quando gioca a basket sul campo della scuola.

E continua: “Assicurati che i tuoi bambini, soprattutto i più piccoli, abbiano le scarpe indossate non lasciarli a piedi nudi per nessuna ragione, perché è pericoloso.

Penso che questo sia un avvertimento importante che tutti i genitori dovrebbero vedere. Questa povera bambina avrà dovuto soffrire molto.

Condividi questo articolo per rendere le persone consapevoli del messaggio di questa madre.