La lettera commovente di un bambino che ora è diventata un angelo

Su Facebook è diventata virale una letterina bellissima e commovente scritta da un bambino, postata da un giornalista di Casal Di Principe, Luca Coronella, che ha voluto diffondere il pensiero di Giuseppe e che in poche ore ha avuto migliaia di condivisioni.

Coronella fa sapere che Giuseppe è un bimbo malato che non c’è più, nella sua letterina c’è l’odio di una terra che è stata ribattezzata “Terra dei fuochi”, attaccando chi li ha condannati ad avvelenarsi.

 

IL post del giornalista:



“Agli industriali che mandavano qui i loro rifiuti, ai mafiosi che li seppellivano, ai politici che per troppi anni, nella migliore delle ipotesi, hanno fatto finta di nulla e a tutti quelli che ancora adesso girano la faccia dall’altra parte.
A tutti voi vorrei che arrivasse questa lettera!!!
Giuseppe era solo un bambino innocente, figlio di questa Terra e purtroppo non ce l’ha fatta…
Forse nemmeno Dio potrà avere pietà di voi per tutto il dolore che avete causato ad un intero popolo!!”

La letterina di Giuseppe

bambino

fonte