DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Febbraio 5, 2019

Redazione DonnaWeb

La figlia di 4 anni non si sveglia dal suo pisolino, quindi la guarda attentamente in faccia e chiede emergenza ...

Quando sei un genitore dovresti avere occhi dappertutto perché i bambini sono molto esploratori e sono sempre esposti a pericoli senza fine. Gli adulti devono essere molto cauti e non perdere di vista anche il minimo errore potrebbe avere conseguenze fatali.

Molti sono stati i casi in cui per una noncuranza i piccoli sono stati dimenticati all'interno di un'auto e purtroppo le conseguenze sono state deplorevoli. Con o senza temperatura elevata, i veicoli tendono a riscaldarsi ed emettono gas dannosi per la salute, ma attenzione! Non solo nei veicoli è il pericolo quando si tratta di temperature elevate. Forse la storia di Jennifer Abma sarà di grande aiuto per gli altri genitori, in modo che prendano le misure necessarie e ciò che le è accaduto è un evento di cui si rammarica ancora.

Jennifer ha deciso di condividere la sua storia con i suoi amici di Facebook in modo che potessero condividerla con altri genitori, dal momento che la morte ha silenziosamente visitato la sua casa mentre sua figlia stava dormendo. Questa è la sua storia.

Pubblicità

La sua piccola figlia stava facendo un pisolino e Jennifer ha deciso di andare a vedere che tutto andava bene nella sua stanza, ma dopo quello che ha trovato, ha  deciso di condividere la sua brutta esperienza su internet.

La madre ha scritto Facebook :

"Quel pomeriggio sarebbe potuto essere più orribile quasi quanto il colpo di calore che ha quasi portato via la mia piccola figlia.

Con questo evento mi rendo conto che non è necessario che un piccolo sia sotto il sole per essere colpito dalle alte temperature, sicuramente la paura si è impadronita di me quando ho pensato che non potevo più svegliarla.

Ho notato che il sonno di mia figlia si stava prolungando più del solito, sono andata nella sua stanza per vedere se tutto era in ordine e mi sono resa conto che il calore era terribile, era bagnata di sudore e aveva il viso rosso. Ho deciso di svegliarla ma è stato impossibile per i primi pochi minuti,  ho chiamato l'ambulanza ed è arrivata il più rapidamente possibile è anche venuta una persona ad indagare sui fatti perché non riuscivo a dare una ragione a quello che era successo .

[otw_shortcode_button href="https://donnaweb.net/la-figlia-4-anni-non-si-sveglia-dal-suo-pisolino-quindi-la-guarda-attentamente-faccia-chiede-emergenza/2/" size="large" icon_position="left" shape="square" color_class="otw-pink" target="_blank"]continua a pagina 2[/otw_shortcode_button]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram