La famiglia aspetta il terzo figlio – Ma l’orribile diagnosi del padre cambierà per sempre la vita di tutti

La vita è imprevedibile. Possiamo provare a pianificare una famiglia ad esempio, preparare e anticipare il futuro, ma tutto può cambiare in pochi secondi.

La vita familiare di Jason e Amanda Shipton è cambiata all’istante. Una famiglia di tre persone è rimasta scioccata nell’apprendere che il loro padre, Jason, aveva un tumore maligno al cervello.

I medici stimarono che sarebbe vissuto solo pochi anni.

L’atteggiamento della famiglia e l’incredibile spirito li hanno aiutati ad affrontare la tristezza.

Leggi la loro storia qui sotto:

Nel 2004, Amanda ha incontrato suo marito, Jason. Entrambi sapevano che la loro alleanza sarebbe stata messa a dura prova: Jason prestava servizio nell’esercito degli Stati Uniti, poteva lasciare il campo di battaglia in qualsiasi momento senza sapere per quanto tempo sarebbe rimasto lì.

Tuttavia, nulla ostacolò il loro amore, infatti riuscirono ad incoronare il loro sogno, il matrimonio.

Poco dopo, Jason dovette lasciare l’esercito.

La relazione dura – nel bene e nel male

Per 10 anni, la coppia rimase insieme nonostante Jason doveva prestare servizio all’esercito.

Sapevamo entrambi che sarebbe stato coinvolto nei combattimenti e che tutti quelli che se ne sarebbero andati non sarebbero potuti tornare“, ha detto Amanda a Casper Star Tribune .

Hanno avuto due figli fino a quando Amanda ha saputo che stava aspettando un terzo figlio nel 2011. Ma subito dopo, la famiglia ha ricevuto notizie scioccanti: Jason aveva un cancro al cervello. Gli restavano solo pochi anni da vivere.

La lotta continuò

I membri della famiglia di Shipton non si davano per vinti e continuarono a vivere senza disperare. Cinque anni dopo la diagnosi, Jason era ancora vivo.

In un certo senso, avevamo superato il limite imposto dai dottori dei cinque anni riuscendo a vincere sul cancro”, ha detto Amanda. “Ma sapevamo sempre che la rinascita del cancro erano alte.

Sfortunatamente, non furono fortunati e il cancro si ripresentò. La coppia è rimasta sobria e il senso dell’umorismo ininterrotto di Jason ha aiutato.

Non era mai stato stressato, ansioso o arrabbiato“, ha detto Amanda.

Il toccante addio

Jason perse la battaglia per il cancro e morì il 28 ottobre 2018. Aveva solo 37 anni. Amanda e i suoi tre figli hanno salutato il loro grande eroe.

Ha combattuto fino alla fine facendo il possibile per stare con noi, ha scritto Amanda su Facebook. “Ora dobbiamo continuare la nostra lotta. Giorno per giorno Passo dopo passo “.

Ha scritto un messaggio su Facebook per descrivere lo stato emotivo della sua famiglia:

” Abbiamo salutato il nostro eroe, papà, migliore amico e l’amore della mia vita.”

“Mio figlio scoppiò in lacrime quella notte e mi disse:” Mamma, non so come vivrò d’ora in poi. ” Erano parole così profonde da un cuore così giovane. Non avevo parole di saggezza e riuscii solo a dire “Neanche io.” Mi sento un po ‘persa in mezzo alla nebbia, incerta su come fare un passo di fronte al nostro futuro. Stiamo per iniziare una storia che non ho mai voluto scrivere. Andando in una direzione non ho mai voluto visitare. L’unica cosa che posso dire ai miei ragazzi e al mio cuore è che Dio è ancora presente e vicino a noi in questa difficile strada. Non so nemmeno da dove cominciare. Ma so che Dio ci aiuterà a scrivere questa nuova storia. Lui è qui. È vicino Se questa è l’unica cosa che sappiamo, è abbastanza su cui posso contare e fidarmi.

Queste toccanti parole di una giovane vedova lasciano il nostro cuore in lutto per la famiglia Shipton.

Ricorda di divertirti ogni giorno e di essere grato per tutto ciò che delizia la tua mente.

Condividi per ricordare a tutti questa cosa importante!