La donna si taglia la mano dopo aver scoperto una lama nella maniglia del carrello – Adesso lancia l’avvertimento a tutti i supermercati

È stato emesso un avvertimento dopo che una donna ha affermato di essere stata pesantemente ferita tagliandosi una mano con una lama di rasoio nascosta nella maniglia di un carrello del supermercato Americano Walmart, ma l’incidente potrebbe verificarsi anche in altri supermercati.

Secondo quanto riferito , Silver Taylor afferma di aver perso così tanto sangue che ha “perso conoscenza” al Walmart di Cedar Park, in Texas.

Inoltre, Taylor afferma di avere una condizione medica che richiede l’assunzione di fluidificanti del sangue. Ciò significa che le tre profonde lacerazioni che ha sulle sue mani potrebbero richiedere molto tempo per guarire.

YouTube / KVUE

Una scoperta sconcertante

Brad Wurster, in qualità di avvocato della vittima, afferma le seguenti dichiarazioni:

Ha detto alla CBS Austin : “È obbligo di Walmart e di qualsiasi altro supermercato guardare i loro carrelli e assicurarsi se c’è una condizione pericolosa ai danni del cliente”.

Non sanno ancora chi abbia messo le lame nel manico, ma Taylor afferma che le sue ferite hanno avuto un impatto notevole sulla sua salute.

No, non sto bene. Non sto affatto bene. Al momento mi sento inutile con i miei figli perché ho la mano totalmente inutilizzabile “, ha detto a  ABC’s KVUE .

Sono una mamma Sono una moglie e non posso fare ciò che mi spettava a casa, come aprire una porta del frigorifero. “

Ha aggiunto: “Avevo diversi tagli nelle mani e a quel punto ho perso così tanto sangue che ho perso conoscenza”.

Taylor è stata successivamente portata all’ospedale St. David di Cedar Park, dove sono state bendate le ferite e le è stato dato un esame.

Ha continuato: “Non so se qualcuno capisce davvero la gravità di quanto sono grato di essermi fatta male io, e non un bambino, o ancor peggio i miei figli. Loro adesso hanno paura di toccarmi perché pensano di farmi del male “

Nessuno dovrebbe mai avere paura di andare ad un supermercato! In che mondo spaventoso viviamo?!

Condividi questo articolo per diffondere l’avvertimento della donna. Vogliamo assicurarci che ciò non accada a nessun altro.