DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Maggio 2, 2020

Redazione DonnaWeb

La donna ritrova il suo gatto smarrito dopo oltre 500 giorni di sofferenze

La scomparsa di un animale domestico è sempre un'esperienza straziante.

Tuttavia, accadono anche miracoli e talvolta gli animali domestici tornano a casa nei momenti più inaspettati. È esattamente quello che è successo a questa donna, che è stata separata dal suo gatto per più di un anno prima di vederla di nuovo. tra le sue braccia

Mindy Criner prese il suo gatto da un rifugio per animali in Virginia, negli Stati Uniti. Disse che il cucciolo era un po 'più timido degli altri fratelli della cucciolata, ma Mindy sapeva che la famiglia attorno a lui facesse crescere la sua autostima.

Pubblicità

"Si vedeva nei suoi occhi che aveva solo bisogno di amore", dice Mindy a The Dodo .

Facebook / Mindy Criner

Chiamò il gattino "Cat" e molto presto aveva già superato le sue paure e divenne una parte amata della famiglia di Mindy.

La scomparsa inaspettata

Così è stato fino a quando è improvvisamente scomparso. Il gatto era solito fare avventure da solo fuori casa, ma tornava sempre. Tranne quella volta in cui non si fece più vedere.

Mindy e la sua famiglia cercarono dappertutto, ma non c'era alcuna traccia di Cat. Con il passare delle settimane e poi dei mesi, hanno iniziato a perdere la speranza.

- Abbiamo scritto dappertutto, preso appunti e messo le sue cose in modo che potesse sentire l'odore di tornare a casa. Abbiamo fatto tutto, ma non l'abbiamo più trovato, scrive Mindy.

Alla fine, la famiglia ha dovuto accettare il fatto che Cat non sarebbe più tornato.

Facebook / Mindy Criner

La chiamata della speranza

Per oltre un anno la famiglia ha vissuto nella sofferenza, temendo che il gatto possa aver fatto una brutta fine. Ma poi a novembre 2019 - oltre 530 giorni dopo la scomparsa di Cat - Mindy ha ricevuto una chiamata che l'ha lasciata in lacrime.

Qualcuno aveva trovato Cat.

- Ero sicura che fosse un errore, dice Mindy.

- In un messaggio vocale che ho ricevuto dalla Animal Society, mi è stato detto che dovevo contattare il rifugio per animali della penisola regionale per riportarlo a casa.

Mindy si sbagliava, non è stato un errore: qualcuno aveva davvero trovato l'amato gatto di famiglia. Un uomo che lo trovò per strada si era preso cura di Cat, immaginando che fosse un gatto randagio senzatetto. Aveva immaginato che Cat fosse una gatta, quando in realtà era un maschio sterilizzato.

Il gatto al momento del ritrovamento per strada presentava lievi ferite, motivo per cui l'uomo decise di portarlo dal veterinario per analizzare le condizioni di salute del piccolo Cat.

Facebook / Mindy Criner

Il veterinario fece qualcosa che l'uomo non avrebbe mai pensato; decise di controllare il microchip di Cat o qualsiasi altra cosa che potesse dare informazioni sulla sua identità.

Dopo tutto quel tempo, un piccolo microchip nel gatto rivelò che apparteneva a Mindy e il veterinario presto ottenne le sue che portarono alla donna in quel periodo disperata.

Quando arrivò al rifugio per animali stava finalmente affrontando quella riunione che attendeva da oltre un anno. Per tutto quel tempo, Cat corse subito da Mindy ricordandosi della sua amata padrona che non vedeva da oltre 500 giorni.

- Mi sono seduta sulle scale e l'ho lasciato venire per vedere se mi riconosceva. Ma è venuto subito tra le mie braccia ed io iniziai a piangere, dice Mindy.

Facebook / Mindy Criner

Disperso, vicino casa

Ancora più sorprendente, però, era che Cat non era nemmeno stato lontano da casa in quel momento.

- Cat si ritrovava solo 2,8 km da casa, 2 isolati dal parco che abbiamo visitato insieme 3-4 volte a settimana, scrive Mindy su Facebook.

È una storia commovente, ma ha anche una lezione molto importante per tutti i proprietari di animali domestici: metti i microchip sui tuoi animali con le tue informazioni: è un modo sicuro, economico e comune per portare rapidamente a casa un animale domestico smarrito.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram