La donna incinta aveva una decisione difficile da prendere – i 4 gemelli in grembo erano a rischio

La donna di nome Ivanna insieme a suo marito David Gutierrez si sentivano più che felici, dopo aver scoperto che aspettavano non due, bensì 4 gemelli.

L’ecografia aveva mostrato la fantastica scoperta. Inoltre tutto sembrava andare bene nei primi mesi.

Ma purtroppo, 4 mesi prima del conto alla rovescia, è successo qualcosa che non potevano assolutamente aspettarsi. 

Ad uno dei bambini mancava ossigeno. Ciò ha causato una crescita del feto decisamente inferiore rispetto al normale.

La madre aveva preso una difficile decisione

Decisione difficile

I medici non hanno nascosto che il bambino era in grave pericolo di morte a causa del problema legato all’ossigeno. 

La coppia di conseguenza ha dovuto prendere una decisione estremamente difficile. Le opzioni erano essenzialmente due: o continuare la gravidanza in modo che gli altri tre bambini potessero ancora svilupparsi, altrimenti eseguire un parto di emergenza per salvare il bambino in serie difficoltà.

In tutto questo parliamo di un parto da fare 4 mesi prima la data prestabilita, mettendo a dura prova le condizioni degli altri 3 bambini che erano in buona salute.

Disperato tentativo

La coppia dopo alcune incertezze, optò per il cesareo d’emergenza. 

Julian, uno dei tre bambini nati in salute

Grazie alla bravura dei dottori e della stessa Ivanna, tutti i bambini riescono a salvarsi, tre maschi e una femmina. La bambina che ha avuto problemi d’ossigeno, è dovuta rimanere in ospedale per oltre un mese poiché alla nascita pesava solo mezzo chilo. La piccola di nome Francesca è stata dimessa dall’ospedale ed è potuta tornare con la sua famiglia.

La coppia ha preso una decisione decisiva in una situazione difficile. Tutti i bambini stanno bene e la famiglia è più felice che mai.

Fonte: Newsner, CBS local Miami