La donna diventa calva dopo aver usato un balsamo acquistato in una nota catena di supermercati

Una donna del Wisconsin, negli Stati Uniti, ha condiviso su Facebook l’esperienza che ha avuto durante l’uso di un balsamo che si è rivelato essere stato miscelato con crema depilatoria, che le ha fatto cadere i capelli e alcune irritazioni al cuoio capelluto.

Ashley Rose Robinson è diventata virale dopo aver riferito in un post che sua madre, Taffy Jo Tim, le aveva comprato un balsamo per capelli nella famosa catena di supermercati americani Walmart; quando lo usò rilevò uno strano odore e pochi minuti dopo iniziò a perdere ciocche di capelli, a tal punto che non c’era altra scelta che radersi la testa.

Foto di Ashley Rose con i capelli e senza capelli

I rappresentanti della catena commerciale hanno informato che stanno già rivedendo i video di sorveglianza per vedere se il prodotto è stato gestito in quel negozio, temendo che sia una delle sfide virali che negli ultimi tempi hanno generato problemi nei supermercati, ad esempio come leccare il ghiaccio dalle lattine e subito dopo riporli sugli scaffali; Ci sono già stati reclami e persone denunciate.

La giovane donna espresse nella sua pubblicazione la vergogna che provava quando condivise ciò che le stava accadendo, ma doveva andare dal dottore a causa dell’irritazione causata dalla crema depilatoria sul cuoio capelluto. “Mentre scrivo sto piangendo perché è tutto ciò che ho fatto dopo l’incidente. Questo è terribile e mi ha colpito come nessun altra cosa prima ad ora “, ha detto.

Pubblicazione di Ashley Rose Robinson sulla sua esperienza di perdita di capelli da parte di un condizionatore miscelato con crema depilatoria

Per pagare le spese mediche e le spese legali generate dalla situazione affrontata da Ashley Rose, i suoi amici hanno avviato una campagna di raccolta fondi che mira a raggiungere $ 5.000, mentre il negozio Walmart a New Richmond, nel Wisconsin, sta già lavorando con il polizia locale per indagare sul caso.