La bimba più piccola mai nata al mondo, ecco com’è oggi

Da piccola pesava solo 350 grammi, è nata prematura nel 2003, i dottori le avevano dato 1% di possibilità di sopravvivenza.

Nata ben tre mesi prima che finisse il tempo della gestazione, pesava solo 340 grammi, il neonato più piccolo mai venuto al mondo, il problema erano i polmoni perchè non si erano ancora ben sviluppati, i medici avevano affermato che Aaliyah Hart, così si chiama la bambina, aveva solo l’1% di possibilità di vita.

Grazie a Dio non avevano ragione, il corpicino era lungo solo 18 centimetri e piano piano è cresciuto e si è rinforzato, lentamente Aaliyah ce l’ha fatta, oggi è una bella ragazza in salute di 14 anni.


La madre della ragazza ha raccontato che quando la bimba ha iniziato ad andare a scuola aveva paura sempre che potesse accaderle qualcosa, quella piccola bambina a 6 anni pesava quanto una bimba di due, la crescita è sempre stata lenta ma costante e a 14 anni ormai ha quasi raggiunto la stessa corporatura dei suoi compagni coetanei.

Quando la mamma era in gravidanza i medici le avevano consigliato di abortire, dato le complicazioni che si erano presentate. La ragazza oggi dice che è stato uno shock vedere i vestiti di quando era appena nata, troppo piccoli anche per le bambole.

La ragazza sogna di diventare attrice, sembra un vero miracolo.

 LEGGI ANCHE: VI RACCONTO LA MIA STORIA, A 8 MESI DI GRAVIDANZA IL MEDICO MI DISSE: “SI AUGURI CHE SUA FIGLIA NASCA MORTA”