DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Dicembre 31, 2019

Redazione DonnaWeb

La bambina stava morendo - Quando l'infermiera mette la gemellina accanto a lei, avviene un miracolo

Non è affascinante sapere quanto siamo influenzati dalla presenza di un'altra persona? Sono sicuro che molti hanno provato a sentirsi calmi e al sicuro solo circondandosi di certe persone.

Potresti non crederci ma questo potrebbe anche salvare una vita. In effetti, la storia che sto per raccontarti dimostra quanto sia forte il potere tra certe persone.

Un'infermiera ha fatto la storia quando ha sfidato le regole e ha messo una neonata accanto alla sua gemella morente all'ospedale. Questo gesto fu determinante per salvare la vita della bambina.

Pubblicità

Tutto ebbe inizio quando le sorelle gemelle Kyrie e Brielle Jackson nacquero in un ospedale del Massachussets il 17 ottobre 1995. Ma non iniziarono la vita facilmente. Quando sono venute al mondo prematuramente di 12 settimane, le gemelle pesavano solo un chilo ciascuno.

Le gemelle sono state collocate in incubatrici separate. Le condizioni di Kyrie sono migliorate rapidamente e ha guadagnato peso dopo la sua nascita, ma la sorella gemella Brielle ha avuto un momento molto più difficile. Ha urlato e pianto molto, ha avuto difficoltà a respirare ed era blu in faccia.

Dopo alcuni giorni, le condizioni di Brielle si stavano deteriorando. Un'infermiera in terapia intensiva, Gayle Kasparian, ha fatto di tutto per cercare di aiutarla. La prese in braccio e la tenne stretta. Lasciò che suo padre la trattenesse. La avvolse in una coperta. Le asciugò il muco dal naso e cercò di confortarla. Niente ha funzionato.

Gayle ha poi ricordato qualcosa di cui aveva sentito parlare in Europa. Era contro la politica e le regole dell'ospedale, ma Gayle aveva così il cuore spezzato che decise di dargli una possibilità. Mise la piccola Brielle nella stessa incubatrice della gemella Kyrie. Quasi immediatamente Brielle si rannicchiò su per Kyrie.

Brielle era spaventosamente in salute. Iniziò a respirare più facilmente. Il suo incessante pianto terminò e lei riprese rapidamente colore in viso. Nelle settimane seguenti, le condizioni di Brielle migliorarono costantemente. Finché è rimasta sdraiata accanto a Kyrie.

Un fotografo di un giornale locale ha colto un momento molto speciale condiviso tra le sorelle gemelle - una foto che sarebbe stata iconica per gli anni a venire.

© Twitter / LifeNews

L'evento ha cambiato le linee guida degli ospedali sulle nascite e studi clinici hanno dimostrato che ci sono chiari benefici per la salute nel collocare i gemelli nello stesso letto. Il famoso abbraccio ha contribuito a salvare vite umane e ha cambiato il modo di trattare i gemelli prematuri.

Insieme, siamo più forti.

Immagina se l'infermiera non avesse provato a farlo? Brielle probabilmente non sarebbe stata viva oggi. Dobbiamo avere il coraggio di mettere alla prova le cose e credere nell'impensabile!

Questa storia mi ha scaldato il cuore e mi ha portato tanta speranza. Per favore, condividilo con gli altri per aiutarli a credere che i miracoli possano effettivamente accadere.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram