DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Agosto 30, 2019

Redazione DonnaWeb

L' uomo per vendicarsi della sua ex uccide i suoi due gatti bruciandoli nel forno - La condanna ricevuta è un qualcosa di scandaloso

Un uomo cercò di vendicarsi della sua ex ragazza. Uccidendo i suoi due gatti

In Norvegia, recentemente è stata emessa una sentenza della Corte suprema in un caso di benessere degli animali che ora viene seguito da tutto il paese.

NOTA! Il gatto nella foto non è lo stesso dell'articolo. Foto: Shutterstock

Quest'uomo secondo le dichiarazioni, deve aver ucciso due gatti a mani nude. Il modo in cui è stato fatto è considerato estremamente crudele: ha usato le mani nude. Inoltre, la sentenza afferma:

Pubblicità

“Durante il periodo dal 25 ottobre al 27 novembre 2017 […] l'uomo imputato ha ucciso due gatti rompendogli inizialmente il collo con le mani. Poi li ha appesi in una corda prima di bruciarli nel forno. "

Fin dall'inizio, l'uomo doveva essere condannato a 75 giorni di carcere e stare a distanza dagli animali per dieci anni.

Ma il verdetto è stato appellato e quindi affidato alla Corte Suprema.

La più alta corte in Norvegia, la Corte suprema, a Oslo. Foto: Andreas Haldorsen / Wikimedia commons

"La corte ha sottolineato che il motivo per cui (l'ex marito) ha ucciso i gatti era vendicarsi della sua ex moglie, che si era trasferita poco prima di stare nella loro casa condivisa", recita il verdetto.

E la pena della Corte Suprema divenne più lieve del precedente verdetto. L'uomo incredibilmente viene condannato a 15 giorni di prigione perché ha ammesso la colpa ed ha collaborato con la polizia nel caso, "agevolando notevolmente" il loro lavoro. La Corte Suprema ritiene inoltre che l'uccisione dei gatti non sia stata "grave", scrive Nettavisen, e quindi non può essere condannato a un divieto di allevamento, per cui avrà totale diritto di avere altri animali in futuro.

Cosa ne pensi? Condividi su facebook per rendere partecipi i tuoi amici su questo verdetto discutibile!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram