Luglio 15, 2021

Alessandro Giordano

In che modo gestire i capelli lunghi durante l'estate

Portare i capelli lunghi non è certo un’impresa di poco conto e tutto ciò si complica maggiormente proprio durante l’estate, quando il caldo tormenta le nostre giornate.

Per fortuna non è più necessario tagliare la tua lunga chioma, in quanto basterà prendere degli accorgimenti che ti permetteranno di esibire il taglio dei tuoi sogni senza dover utilizzare le forbici.

Capelli lunghi d'estate, come gestirli

Molte donne infatti, optano per il taglio dei capelli in quanto si rifiutano di avere i capelli lunghi e doverli obbligatoriamente legare per non soffrire il caldo.

Pubblicità

Legare i capelli però non è l’unica alternativa per godere della frescura che ci permette di trascorrere il periodo estivo in tutto relax.

Se non vuoi legare i tuoi capelli potrai adottare una bandana e creare delle acconciature anni 50, che ti permetteranno di gestire i tuoi capelli lunghi e allo stesso tempo ti doneranno un aspetto originale che tutti saranno in grado di apprezzare.

Puoi anche ricorrere al foulard e creare delle trecce con i tuoi capelli, in modo da vantare un’acconciatura degna di parrucchieri professionisti.

Se tutto questo non dovesse bastare, divertiti a pettinare i tuoi capelli con mollette e fermagli estivi, oppure creando delle pettinature fantasiose che non richiedono l'utilizzo degli elastici ma dei tuoi stessi capelli.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram