Immergi i piedi in aceto una volta alla settimana per 4 validi motivi

L’aceto di mele è un alimento naturale incredibilmente versatile che offre una miriade di benefici per la salute.

Abbassa i livelli di zucchero nel sangue, inibisce la crescita batterica, crea una sensazione di pienezza e aiuta a perdere peso, riduce il colesterolo e pulisce e disinfetta la pelle.

È una ricca fonte di antiossidanti grazie ai polifenoli di mela ed è anche ad alto contenuto di acido acetico, che migliora l’assorbimento di importanti minerali nel corpo e abbatte il cibo più facilmente.

Assicurati di acquistare sempre aceto di sidro di mele crudo, biologico e non filtrato, che contiene una sostanza simile a una ragnatela sul fondo della bottiglia, che è anche conosciuta come “la madre”. Ha potenti proprietà batteriche e fungine.

L’aceto di sidro di mele è eccellente per la nostra salute della pelle, ecco come usarlo per risolvere alcuni problemi comuni:

  • Per distruggere i batteri che causano il cattivo odore dei piedi, dovresti immergere i piedi in una ciotola con acqua e 4 tazze di aceto di mele per 15 minuti. Questo allevia anche tutti i tipi di condizioni della pelle e disintossica il tuo corpo. Puoi anche versare l’aceto di sidro di mele sulle salviette per neonati, lasciarle in frigo per una notte e poi usarle per strofinare le piante dei piedi. 
  • Inoltre, per alleviare il prurito della pelle e lenire le scottature, l’edera velenosa e le punture di insetti, aggiungere alcune gocce di ACV crudo non filtrato su un batuffolo di cotone e tamponare sulle aree interessate.
  • Aggiunga l’aceto di sidro di mele all’acqua e applica il composto sulle verruche usando un batuffolo di cotone per agire per 20 minuti ogni notte. Questo li farà cadere da soli e ti aiuterà anche a liberarti delle talpe.
  • L’elevata acidità dell’aceto di mele bilancia il pH del cuoio capelluto, quindi può anche aiutarti a combattere la forfora e prevenire un’ulteriore crescita di lieviti e batteri. In un flacone spray, mescolare ¼ tazza di aceto di mele con ¼ di tazza d’acqua e spruzzare sul cuoio capelluto. Avvolgi un asciugamano intorno alla testa e risciacqua dopo 15 minuti.

“L’aceto di mele ha anche dimostrato di curare l’acne e ridurre le cicatrici. Alcuni ceppi di batteri spesso contribuiscono allo sviluppo dell’acne. L’aceto è noto per le sue proprietà antibatteriche e ha dimostrato di essere efficace contro molti ceppi di batteri nocivi.

L’ACV contiene anche componenti specifici come l’acido acetico, l’acido lattico, l’acido succinico e l’acido citrico, tutti fattori che hanno dimostrato di inibire la crescita di Propionibacterium acnes, il ceppo specifico di batteri responsabili della formazione dell’acne.

Questi componenti benefici possono anche ridurre le cicatrici. Uno studio del Journal of Cosmetic Dermatology ha mostrato che il trattamento delle cicatrici dell’acne con acido lattico per tre mesi ha portato a miglioramenti nella struttura, pigmentazione e aspetto della pelle trattata, nonché un alleggerimento delle cicatrici. “

Pertanto, inizia a utilizzare l’aceto di sidro di mele e combatterai rapidamente questi problemi della pelle in modo completamente naturale!