Il trucco per durare di più a letto? “Strofinare il dentifricio sul…”??

Una breve avvertenza prima di iniziare la giornata: per favore non strofinare il dentifricio sul pene. È qualcosa che non dovremmo nemmeno dire. A quanto pare dobbiamo, perché ci sono uomini nel mondo che si sfregano il dentifricio sul pene per cercare di durare più a lungo a letto.

Il “trucco” è promosso su YouTube, Reddit e Steemit, con un uomo, Jose Barber, sostengono che massaggiare il dentifricio sul pene “scaccerà l’eiaculazione precoce e la disfunzione erettile senza droghe pericolose”. Jose dice anche che seguire i suoi consigli ti farà ‘durare per 30 minuti in più’.

Abbastanza sorprendentemente, queste affermazioni ma probabilmente non sono accurate. Non ci sono prove di alcun tipo a sostegno dell’idea che il dentifricio potrebbe ritardare l’orgasmo e mantenerti eretto più a lungo. Invece è probabile che causi irritazione e bruciore, sia per te che per il tuo partner. Una regola generale da seguire per tutti: i prodotti alla menta e i genitali non vanno bene insieme. Non ricordi la storia di una donna che ha imparato a fatica a tenere il gel doccia alla menta lontano dalla sua vagina ? James O’Loan, farmacista del servizio medico online Doctor-4-U, ha emesso un avvertimento contro l’applicazione del dentifricio sul pene per ogni motivo.

Per favore, niente dentifricio. Ha detto: “Inviterei chiunque stia pensando di provare questa tecnica piuttosto preoccupante di usare il dentifricio per ritardare l’amplesso, perché non farà nulla per combattere l’eiaculazione precoce o la disfunzione erettile, nonostante le affermazioni fatte in questi video. ‘Gli oli di menta piperita e altre sostanze chimiche presenti nel dentifricio, compresi gli agenti sbiancanti, possono essere estremamente irritanti per le pelli sensibili. “Mettendolo sui genitali rischi effettivamente una lieve bruciatura, oltre a vesciche e cicatrici. “E nemmeno il dentifricio dovrebbe essere usato come lubrificante.” Tentare questo trucco a casa potrebbe provocare dolorose vesciche e ustioni sul pene, oltre a gravi disagi e irritazioni per vagina o ano che vengono a contatto con il pene.

Read more: https://metro.co.uk/2019/09/10/men-warned-not-rub-toothpaste-penis-last-longer-bed-10714723/?ito=cbshare

Twitter: https://twitter.com/MetroUK | Facebook: https://www.facebook.com/MetroUK/