IL TAGLIO DI CAPELLI E’ SBAGLIATO O NON VI SODDISFA? ECCO COME RIMEDIARE

come-rimediare-un-taglio-di-capelli-sbagliato-default-125827-0Vi sarà capitato almeno una volta di andare dal parrucchiere e ritornare a casa con un taglio “sbaglio” o poco soddisfacente, perchè succede?

Risponde Felice Speciale parrucchiere e creatore di The Lab, salone/bottega di Varese ed esperto per René Furtere:

“L’errore sta alla base. Purtroppo si è persa l’abitudine di fare un ‘colloquio’ con la cliente prima di tagliarle o colorarle i capelli. Capita spesso ahimè che un taglio di moda venga realizzato – solo perché è appunto un trend – senza dare importanza e quindi valore alla donna che si ha davanti. E pensare che comprendere i bisogni è una parte fondamentale del nostro lavoro”.

Poi spiega che non bisogna solo guardare il tipo di capello ma informarsi anche sul suo stile di vita:

“Non si deve guardaresolo la tipologia dei capelli (da fine a mosso a ricci, ndr) ma anche e soprattutto lo stile di vita della cliente, i suoi ritmi, il tempo che dedica alla bellezza. Poi ci sono donne esperte e altre no, alcune non sanno – per fare un esempio – che per avere i capelli rosa bisogna prima decolorare tutte le lunghezze. Bisogna essere pazienti e spiegare con attenzione come funzionano determinati processi”.


Gli viene chiesto se esistono delle domande giuste da fare per far capire al parrucchiere ciò che vorremmo.

“Purtroppo in questi casi si deve andare a sensazione. Considerate però che un hairstylist è un po’ come un potenziale fidanzato: se vi parla di futuro, se vi spiega come potrete prendervi cura (anche da sole!) del vostro taglio, allora non solo vi rispetta ma ha anche a cuore la vostra ‘relazione’”.

Se il taglio di capelli non vi ha soddisfatto potete calmarmi e cercare di spiegare al parrucchiere il vostro dubbio all’istante in modo che lui possa rimediare. La seconda opzione è quello di andare a casa e riflettere sul perché il taglio non ci soddisfa e poi ritornare al salone per spiegarlo al parrucchiere e permettergli di sistemare.

Ci sono anche i casi in cui la brutta sorpresa arriva a casa dopo lo shampoo, ovviamente, il risultato non può essere lo stesso che dal parrucchiere, ma a volte l’effetto è completamente diverso, se non orrendo. In questo caso andate dal parrucchiere e fatevi spiegare come dovete fare l’asciugatura per avere un risultato simile allo styling iniziale.

FONTE