Il succo che stimola la tiroide: se hai un’infiammazione o uno squilibrio ormonale dovresti berlo ogni settimana

  • Integrità della pelle
  • Respirazione
  • Frequenza cardiaca
  • Peso corporeo
  • Temperatura corporea
  • Forza muscolare
  • Sistema nervoso centrale e periferico
  • Livello di colesterolo
  • Ciclo mestruale

Come funziona la ghiandola tiroidea

La tiroide è una parte del sistema endocrino. Questo sistema contiene ghiandole che producono, immagazzinano e rilasciano ormoni nel sangue e in questo modo permettono loro di raggiungere le cellule del corpo. Questa piccola ghiandola utilizza lo iodio dalle fonti alimentari per produrre triiodotironina (T3) e tiroxina (T4).

L’ipotalamo produce TSH che è un ormone che segnala all’ipofisi di dire alla tiroide di produrre meno o più di T3 e T4. Quindi, promuove la comunicazione tra i due per mantenere l’equilibrio T3 e T4. Quindi, quando entrambi i livelli di T3 e T4 sono bassi nel sangue, allora la ghiandola pituitaria produrrà più THS per stimolare la produzione di ormoni tiroidei. Inoltre, se questi livelli sono elevati, la ghiandola pituitaria rilascia meno TSH alla tiroide e rallenta la produzione di ormoni tiroidei.

La condizione più comune della tiroide è chiamata ipotiroidismo, che è il risultato di troppa poca T3 e T4 nel corpo. I sintomi più comuni che accompagnano questa condizione sono:

  • Depressione
  • Pelle e capelli secchi
  • Problemi di sonno
  • Sensibilità alla temperatura fredda
  • Stanchezza e stanchezza
  • Dolori articolari
  • Periodi frequenti e pesanti

L’ipertiroidismo è anche un’altra condizione che deriva da una tiroide iperattiva. Questo è seguito da sintomi come:

  • Ansia
  • La perdita di capelli
  • Mano tremante
  • Irritabilità o umore
  • Sudorazione o sensibilità alle alte temperature
  • Periodi mestruali mancati o leggeri
  • Nervosismo, iperattività

I trattamenti più comuni per l’ipertiroidismo sono i farmaci, lo iodio radioattivo orale e la chirurgia. Tuttavia, c’è ancora un modo naturale che può aiutarti con questo problema, e siamo qui per presentartelo.

La ricetta perfetta per aiutare la tua tiroide

I mirtilli sono pieni di iodio, che è un minerale che è essenziale per la salute della tiroide e questo è tutto perché gli ormoni tiroidei sono costituiti da iodio.

La vitamina C si ottiene dal succo di limone e arancia, ricco di antiossidanti che aumentano la salute della tiroide.

Lo zenzero  è una fonte perfetta di magnesio, che è un minerale che può aiutare nella regolazione della malattia della tiroide.

La cannella è un forte agente anti-infiammatorio che riduce il rischio di ipotiroidismo.

Succo di potenziamento della tiroide al mirtillo rosso

Gli ingredienti:

  • 7 tazze di primavera o acqua filtrata
  • 1 tazza di succo di mirtillo 100%
  • 1/4 cucchiaio di  succo di limone appena spremuto 
  • 3/4 cucchiai di succo d’arancia appena spremuto
  • 1/4 cucchiai di zenzero secco
  • 1/2 cucchiaio di cannella di ceylon
  • 1/4 di cucchiaio di noce moscata

Le istruzioni:

In primo luogo, riscaldare l’acqua fino a quando non bolle. Quindi, aggiungere i succhi di mirtillo e le spezie. Lasciate sobbollire per 20 minuti e quindi togliere dalla stufa. Lasciare raffreddare un po ‘e quindi aggiungere il succo di limone e arancia. Questo è tutto. Sorseggiate questa bevanda durante il giorno. Farà miracoli per la  salute della tua  tiroide .