Il servizio denuncia delle Iene, il macabro scopo del Blue Whale, il gioco del suicidio tra gli adolescenti

Da diversi mesi si sta diffondendo una “catena” davvero terrificante, si chiama Blue Whale, il programma de “Le Iene” ha proposto un servizio la settimana scorsa per denunciare questo assurdo gioco che porta al suicido di bambini e adolescente, attraverso delle regole dettate da sconosciuti conosciuti sui social.

Le balene azzurre per suicidarsi si arenano sulla spiaggia, da qui il nome di questo macabro gioco, perchè gli adolescenti condizionati e soggiogati da dei criminali presenti sui social, decidono di accettare 50 sfide, una più estrema dell’altra , che li portano alla depressione.

La regola? Non dire nulla ai genitori o agli amici, come pena ci saranno ritorsioni sui proprio cari, poi arriva la sfida finale…Il suicidio, facendosi riprendere in video da alcuni amici per avere la testimonianza della cosa.

Il fenomeno è partito dalla Russia, dove i casi di suicidio tra gli adolescenti per il Blue Whale sono tantissimi; alcune indagini hanno portato uno studente di psicologia di 22 anni all’arresto, per essere l’ideatore del “gioco”. Tra le vittime bambini tra i 9 e 17 anni.

Durante il servizio sono state intervistate alcune mamme delle vittime che hanno dichiarato: Sembravano tranquille, anche il giorno in cui hanno deciso di suicidarsi hanno fatto quello che facevano tutte le mattine». «Ci sono persone che garantiscono ai ragazzi di ‘salvarli’ dai problemi che li affliggono, ma i nostri figli non soffrivano di depressione, erano giovani, solari e pieni di vita. Partecipare a quel ‘gioco’ li ha cambiati e portati alla morte».

Questo terrificante gioco è partito dalla Russia, poi ha raggiunto il Brasile, la Francia e l’Inghilterra, in Italia a Livorno un ragazzino si è suicidato lanciandosi dal 26° piano di un palazzo e questo fa pensare che la Blue Whale abbia raggiunto anche il nostro paese.

Nell’ultimo anno in Russia sono morti 157 ragazzi per via di questo challenge, si raccomanda di fare attenzione alle pagine Facebook che nominano strane balene azzurre e di utilizzare il pc in compagnia dei propri figli , facendo attenzione a segnali che potrebbero far pensare a qualcosa di pericoloso.

Fonte: www.tpi.it/mondo/russia/blue-whale-iene-suicidio e https://www.facebook.com/leiene/?ref=br_rs

ECCO LE 50 ASSURDE REGOLE DEL MACABRO GIOCO:

1- Incidetevi sulla mano con il rasoio “f57” e inviate una foto al curatore

2 – Alzatevi alle 4.20 del mattino e guardate video psichedelici e dell’orrore che il curatore vi invia direttamente

3 – Tagliatevi il braccio con un rasoio lungo le vene, ma non tagli troppo profondi. Solo tre tagli, poi inviate la foto al curatore

4 – Disegnate una balena su un pezzo di carta e inviate una foto al curatore

5 – Se siete pronti a “diventare una balena” incidetevi “yes” su una gamba. Se non lo siete tagliatevi molte volte. Dovete punirvi

6 – Sfida misteriosa

7 – Incidetevi sulla mano con il rasoio “f57” e inviate una foto al curatore

8 – Scrivete “#i_am_whale” nel vostro status di VKontakte (VKontakte è il Facebook russo, ndr)

9 – Dovete superare la vostra paura

10 – Dovete svegliarvi alle 4.20 del mattino e andare sul tetto di un palazzo altissimo

11 – Incidetevi con il rasoio una balena sulla mano e inviate la foto al curatore


12 – Guardate video psichedelici e dell’orrore tutto il giorno

13 – Ascoltate la musica che vi inviano i curatori

14 – Tagliatevi il labbro

15 – Passate un ago sulla vostra mano più volte

16 – Procuratevi del dolore, fatevi del male

17 – Andate sul tetto del palazzo più alto e state sul cornicione per un po’ di tempo

18 – Andate su un ponte e state sul bordo

19 – Salite su una gru o almeno cercate di farlo

20 – Il curatore controlla se siete affidabili

21 – Abbiate una conversazione “con una balena” (con un altro giocatore come voi o con un curatore) su Skype

22 – Andate su un tetto e sedetevi sul bordo con le gambe a pensoloni

23 – Un’altra sfida misteriosa

24 – Compito segreto

25 – Abbiate un incontro con una “balena”

26 – Il curatore vi dirà la data della vostra morte e voi dovrete accettarla

27 – Alzatevi alle 4.20 del mattino e andate a visitare i binari di una stazione ferroviaria

28 – non parlate con nessuno per tutto il giorno

29 – Fate un vocale dove dite che siete una balena

dalla 30 alla 49 – Ogni giorno svegliatevi alle 4. 20 del mattino, guardate i video horror, ascoltate la musica che il curatore vi mandi, fatevi un taglio sul corpo al giorno, parlate a “una balena”

50 – Saltate da un edificio alto. Prendetevi la vostra vita.