DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Agosto 9, 2018

Redazione DonnaWeb

Il piccolo Lorenzo morto per cercando di salvare la sorellina Giulia: "La piccola non stava bene"

Le ultime notizie sulla tragedia che si è consumata a Brancaleone, in provincia di Reggio Calabria.

Simona Dell'Acqua e i due suoi figli sono stati travolti da un treno mentre cercavano di raggiungere la spiaggia. La figlia maggiore di 16 anni sembra abbia visto tutta la scena dal balcone dell'albergo che li ospitava.

I due piccoli di 12 e 6 anni, sono morti sul colpo mentre la mamma è ricoverata in coma ancora in gravi condizioni dopo aver subito un'operazione delicatissima durata molte ore all'ospedale Riuniti di Reggio Calabria.

Pubblicità

I bambini, di 12 e 6 anni, sono morti sul colpo mentre la mamma è ricoverata in coma, in gravi condizioni presso l’ospedale Riuniti di Reggio Calabria.

Secondo le ultime ricostruzioni la piccola Giulia Pipolo, sia scappata al controllo della madre correndo sui binari senza accorgersi dell'avanzare del treno, il fratello maggiore Lorenzo e la mamma sono tornati indietro cercando di salvarla ma sono stati travolti anche loro.

Il macchinista ha tentato invano di fermare il treno, tutto inutile, i bimbi sono morti sul colpo e la mamma ha riportato un grave trauma cranico con fratture multiple.

Il compagno ha assistito anche lui alla tragedia, perchè stava parcheggiano l'auto mentre si verificava il dramma.
Le indagini sono in corso per stabilire le cause dell'incidente, il convoglio è stato posto sotto sequestro e il magistrato ascolterà tutti i passeggeri presenti.

Voi cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Ansa.it?

 

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram