DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 25, 2020

Redazione DonnaWeb

Il piccolo Alessandro scopre di avere un orso bruno dietro di se, guarda come riesce a salvarsi grazie all'aiuto miracoloso del padre!

Nelle montagne, nelle foreste e nelle giungle, ci sono diversi tipi di fauna selvatica, possiamo incontrare animali più o meno amichevoli. Gli incontri con queste creature selvatiche sono sempre entusiasmanti, ma allo stesso tempo bisogna stare molto attenti quando entriamo nel loro habitat, perché noi siamo a tutti gli effetti degli "intrusi".

Solo pochi mesi fa sono state registrate immagini a dir poco sorprendenti. Un bambino è stato visto e seguito da un orso.

Il video è diffuso in tutto il mondo grazie a vari media internazionali, come il noto TheSun tanto per citarne uno.

Pubblicità

Il 24 maggio Alessandro, un bambino di 12 anni, ha trascorso la giornata con la sua famiglia nelle Dolomiti. Improvvisamente un orso bruno apparve dai cespugli.

Foto:  Youtube

Massima cautela

Il ragazzino, con i nervi d'acciaio, camminava molto lentamente mentre teneva l'orso di spalle.

"Vieni, Ale, vieni. Non dargli la schiena. Lui fa i cavoli suoi "

dice il padre, continuando a guidare suo figlio verso la salvezza

Il piccolo non riesce a trattenersi e per pochi istanti si gira a guardare, ma il padre continua a esortarlo, ad andare avanti, con molta calma.

Mentre si avvicina, si sente la madre disperata chiamare suo figlio.

La madre, ovviamente, è molto scossa, ma il padre la rassicura chiedendo di fare la silenzio, dopo alcuni attimi di terrore.

Alla fine Alessandro raggiunge la famiglia, mentre l'orso deciderà di andarsene per la sua strada.

Qui puoi vedere l'intera scena impressionante:

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram