Il padrone avvisa gli altri dei segni del colpo di calore dopo che il suo cane è morto durante una passeggiata estiva

Bisogna fare attenzione alle giornate estive, sopratutto se teniamo alla salute dei nostri animali domestici.

Se fuori fa troppo caldo, allora è decisamente pericoloso per il nostro amico a 4 zampe – questo è particolarmente veritiero quando si cammina sul marciapiede.

Sfortunatamente, non tutti i padroni sono consapevoli dei pericoli delle alte temperature, provocando diversi tragici decessi ogni anno.

Ecco perché ogni anno la PETA raccoglie rapporti su quanti cani muoiono ogni anno a causa di un colpo di calore o vengono dimenticati nell’auto sotto il sole cocente.

Secondo l’organizzazione per la protezione degli animali, circa 58 animali sono morti a causa del caldo solo nel 2018.

Aiuta a porre fine a questo orrore imparando di più sull’argomento nel seguente articolo.

Due anni fa scorso, la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals (RSPCA) ha condiviso una triste storia .

La RSPCA ha ricevuto una telefonata perché un cane è morto tragicamente per un colpo di calore. Il cane era in ottima salute e non aveva malattie.

Secondo l’organizzazione, la sua famiglia ha fatto una passeggiata con lui come al solito, come ogni altro giorno.

Ma quel fatale giorno non era come gli altri. 
Purtroppo, tutto è finito in tragedia.

Città foto creata da wirestock – it.freepik.com

Stamattina siamo stati informati che ieri un cane del vicinato era morto per un colpo di calore. In precedenza, il normale Gassi era andato con lui, poiché erano le 9:00 del mattino e il termometro mostrava 21 gradi Celsius “, ha scritto l’ufficio di Altrincham della RSPCA sulla sua pagina Facebook .

Potresti pensare che tali temperature non siano poi così elevate, ma i giorni precedenti erano stati decisamente più caldi.

Il cane aveva 5 anni e oltre a quello godeva di ottima salute”, ha continuato il post.

Non prendere le avvertenze alla leggera

Nonostante tutti gli avvertimenti sul caldo, continuiamo a vedere gente che va al supermercato con i loro cani, sulla strada per andare a scuola o appena tornano a casa dal lavoro. Comprendiamo l’urgenza di avere un cane fuori all’aria aperta, ma tieni presente che le alte temperature possono portare a problemi seri se non fatali. “

Acqua foto creata da freepic.diller – it.freepik.com

Anche la RSPCA pubblica più e più volte gli avvertimenti ed è importante ricordarli più e più volte: i cani hanno problemi con le alte temperature e l’umidità.

Non sono “progettati” per far fronte a questo tipo di tempo.

Sebbene tu pensi di avere un cucciolo sano, anche i cani giovani sono altrettanto vulnerabili a subire un colpo di calore come i cani più anziani.

Quindi, per favore ricorda: Soprattutto nei giorni caldi, presta attenzione ai seguenti segnali di pericolo:

Sintomi da non sottovalutare se il tuo cane sente caldo:

  • Ansimante pesante
  • Sete eccessiva
  • Occhi vitrei
  • Lingua o gengive rosso chiaro o scuro
  • barcollamento
  • Eccessiva temperatura corporea (40 gradi e oltre)
  • Debolezza
  • Aumento della frequenza cardiaca e del battito cardiaco
  • crisi epilettiche
  • Eccessivo sbavo
  • incoscienza

Se la temperatura corporea del tuo cane è di 42 gradi Celsius o superiore, il risultato è un colpo di calore. In quel momento, le cellule del corpo del cane muoiono rapidamente.

La parte peggiore? Di solito ci vogliono solo pochi minuti prima che ciò accada, Dr.Giuseppe Mercola .

Sfondo foto creata da fanjianhua – it.freepik.com

Cosa puoi fare quando il tuo cane è in pericolo

Se sospetti che il tuo cane stia soffrendo per un colpo di calore, agisci immediatamente!

  • Per prima cosa, porta il tuo cane in un ambiente più fresco. In questo modo riduci la temperatura corporea.
  • Dai al tuo cane qualcosa da bere, ma non troppo in una volta.  Troppa assunzione d’acqua porterebbe il tuo cane a vomitare.
  • Misurare la temperatura corporea del cane se possibile.
  • Se il tuo cane si sente meglio, chiama immediatamente il veterinario per ulteriori consigli.
  • Il medico può anche insistere sul fatto che dovresti venire con il tuo cane, anche se il tuo cane sembra stare meglio.

Dire addio all’amato animale domestico è abbastanza difficile, soprattutto se c’è da aspettarselo e la morte è indolore.

Ma perdere il suo amato animale, anche se potrebbe essere stato prevenuto da un colpo di calore, è qualcosa che molti proprietari di animali domestici non avrebbero mai perdonato.

Prenditi il ​​tempo che vuoi e condividi questo importante avvertimento con tutti i tuoi amici!

Crediti immagine in evidenza: Cane foto creata da teksomolika – it.freepik.com