DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 28, 2020

Redazione DonnaWeb

Il padre lancia la neonata nel bosco, ad oltre 30 metri d'altezza, ma come per miracolo la piccola sopravvive

Un padre insoddisfatto che viveva nel sud della Cina prese sua figlia appena nata dall'ospedale di Magui per ucciderla. Il motivo dietro tale gesto? Era deluso e arrabbiato perché avrebbe avuto un maschio e non una femmina.

Secondo il Daily Mail , l'uomo, fu talmente furioso che decise di prelevare in anticipo la figlia neonata in ospedale e portarla in un bosco.

Dopo essere entrato nella foresta abbandonata, gettò la piccola e la lasciò al suo destino.

Pubblicità

Quando la scomparsa della bambina fu notata in ospedale, lo staff chiamò subito la polizia e riferirono dell'incidente. I sospetti delle autorità portarono subito al padre, che dopo essere stato rintracciato ha dichiarato le sue orribili intenzioni, e fu subito portato in carcere.

Nessuna possibilità di sopravvivere

Le autorità si affrettarono per giungere sulla scena e lentamente scesero giù per il ripido pendio della montagna in cerca di una bambina che credevano fosse morta.

Daily Mail

Mentre scendevano sempre più in basso, gli agenti improvvisamente rimasero scioccati quando udirono il pianto, era proprio la bambina che contro ogni aspettativa era sopravvissuta.

La neonata era atterrata miracolosamente sui rami di un albero che avevano rallentato e ammorbidito la caduta. Fu trovata a quasi 30 metri sotto la zona dove il padre la lanciò, completamente ingarbugliata dai rami.

Come per miracolo, la piccola non aveva subito lesioni gravi ed è stata rapidamente riportata in un ospedale nel Guangdong. Secondo il Daily Mail , dove ha potuto incontrare di nuovo sua madre che era in quel periodo ancora ricoverata.

La bambina era dentro un sacchetto di stoffa / Daily Mail

I medici quando controllarono lo stato di salute della piccola, rimasero senza parole, non aveva subito alcun tipo di danno nonostante i 30 metri, la natura l'ha letteralmente salvata.

La bambina era in ottima salute / Daily Mail
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram